Legge elettorale, Renzi: “Pronta una bozza, oggi la direzione del Pd la voterà” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge elettorale, Renzi: “Pronta una bozza, oggi la direzione del Pd la voterà”

“Abbiamo condiviso un’apertura alle altre forze politiche per scrivere il testo della legge che, se nelle prossime ore saranno definiti i dettagli, presenteremo alla direzione del partito che lunedì alle 16 lo voterà”, è quanto annunciato dal Segretario del Pd, Matteo Renzi, al termine dell’incontro con Silvio Berlusconi per discutere sulla riforma alla legge elettorale. Prima della Direzione del Pd, il sindaco di Firenze incontrerà il Nuovo centro destra.
“Questo accordo – spiega Renzi – è oggi a portata di mano, si fa una legge elettorale per cui chi vince governa stabilmente senza il diritto di ricatto dei partitini: suggerisco a chi critica la legge di aspettare almeno di sapere come è fatta, io la presento domani in direzione alle 16”. Secondo le anticipazioni infatti, si parla infatti di assicurare la governabilità assicurando alla coalizione che raggiunge almeno il 35% un premio del 20% di seggi in più, permettendo così, alla coalizione vincente, di raggiungere il 55%.
La bozza, ribattezzata “Italicum” o anche “Sistema elettorale spagnolo alla fiorentina”, riguarderà anche il Senato. Renzi ha spiegato che “la seconda trasformazione è quella del Senato in una Camera autonoma, senza indennità per i senatori e senza elezione diretta dei senatori”.

 

Scrivi una replica

News

G20, Putin parteciperà al vertice in programma il 15 e il 16 novembre in Indonesia

Il presidente russo, Vladimir Putin, potrebbe partecipare al G20, che si terrà il 15 e il 16 novembre sull’isola di Bali, in Indonesia. Il leader…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Nessun missile russo può spezzare il morale degli ucraini»

«Nessun missile russo, nessun attacco può spezzare il morale degli ucraini. E ciascuno dei loro missili è un argomento nei nostri negoziati con i partner».…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Scholz: «Evitare un conflitto tra Nato e Russia»

«Abbiamo parlato del sostegno all’Ucraina e del fatto che, con misure toste, faremo tutto il possibile per appoggiarla. Ma abbiamo anche sottolineato il fatto che…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Putin non deve vincere»

«Putin non deve vincere». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, secondo quanto si apprende dalle agenzie di stampa, al G7 in corso a Elmau,…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia