Ue, Letta: “Il semestre italiano punterà sulla crescita” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue, Letta: “Il semestre italiano punterà sulla crescita”

Il semestre a guida italiana dell’Unione europea sara’ incentrato su lavoro e crescita. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio Enrico Letta, parlando a margine del suo incontro con la commissione europea a Bruxelles. “In questi ultimi tre anni – ha proseguito il premier – l’Italia ha cominciato l’anno sotto la tempesta dell’emergenza finanziaria, quest’anno cominciamo con la possibilità di fare scelte di lungo periodo per essere più competitivi”.
Il presidente del Consiglio ha poi anticipato che il Pil italiano crescerà dell’1% nel 2014 e del 2% nel 2015. Nel corso di quest’anno, per la prima volta “dopo 6 anni di crescita ininterrotta”, si dovrebbe fermare la crescita del debito pubblico, mentre il rapporto deficit/pil sarà pari al 2,5%. .

 

Scrivi una replica

News

G20, Putin parteciperà al vertice in programma il 15 e il 16 novembre in Indonesia

Il presidente russo, Vladimir Putin, potrebbe partecipare al G20, che si terrà il 15 e il 16 novembre sull’isola di Bali, in Indonesia. Il leader…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Nessun missile russo può spezzare il morale degli ucraini»

«Nessun missile russo, nessun attacco può spezzare il morale degli ucraini. E ciascuno dei loro missili è un argomento nei nostri negoziati con i partner».…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Scholz: «Evitare un conflitto tra Nato e Russia»

«Abbiamo parlato del sostegno all’Ucraina e del fatto che, con misure toste, faremo tutto il possibile per appoggiarla. Ma abbiamo anche sottolineato il fatto che…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Putin non deve vincere»

«Putin non deve vincere». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, secondo quanto si apprende dalle agenzie di stampa, al G7 in corso a Elmau,…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia