I risultati di Facebook nel 2013 | T-Mag | il magazine di Tecnè

I risultati di Facebook nel 2013

di Matteo Buttaroni

mark_zuckerberg_facebookBoom di utili e ricavi per Facebook che ha chiuso il quarto trimestre con un utile netto pari a 523 milioni di dollari, contro i 64 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Anche i ricavi sono risultati alle stelle: in crescita del 63% rispetto al quarto trimestre del 2012 hanno raggiunto quota 2,59 miliardi di dollari.
A trainare l’andamento positivo sono soprattutto i ricavi pubblicitari, cresciuti del 76% tra 2012 e 2013 arrivando a quota 2,34 miliardi di dollari. Il punto di svolta come abbiamo già spiegato è stato segnato dalla sempre più ampia diffusione del mobile: i ricavi pubblicitari sui dispositivi mobili rappresentano ben il 53% dei ricavi pubblicitari totali.
Secondo gli economisti, in quanto a mercato pubblicitario digitale, Facebook avrebbe superato Yahoo! e si sarebbe piazzato direttamente alle spalle del primo in classifica: Google.
Guardando più in generale ai dati economici per l’intero anno non può che confermarsi il fatto che il 2013 ha rappresentato l’anno di svolta per il social network di Mark Zuckerberg; l’utile netto per l’intero anno è stato infatti pari a 1,50 miliardi di dollari, con ricavi pari a 7,87 miliardi, in crescita del 55% rispetto al 2012.
La media degli utenti attivi nel mese di dicembre è stata di 757 milioni di persone, tra i quali ben 556 milioni dal mobile. Guardando all’intero quarto trimestre la media sale 1,23 miliardi di persone: in crescita del 16% rispetto al quarto trimestre del 2012.
Degli 1,2 miliardi di utenti la stragrande maggioranza proviene dall’Asia, con 351 milioni di utenze, seguita dall’Europa, con 276 milioni e dagli Stati Uniti e dal Canada, con 199 milioni di utenti.
I numeri mostrati a fine anno da Facebook mettono a tacere in pieno le paure avanzate dagli analisti proprio nei confronti della pubblicità, tanto da far schizzare il titolo del 7%.

 

Scrivi una replica

News

Coree, Pyongyang apre a dichiarazione di fine guerra

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha definito in un dispaccio della Kcna «idea ammirevole» la proposta del presidente sudcoreano Moon Jae-in di…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, torneranno esecuzioni e amputazioni

I talebani si preparano a ripristinare le esecuzioni dei condannati per omicidio e le amputazioni delle mani e dei piedi dei condannati per furto, anche…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Sánchez: «Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia»

«È evidente che Carles Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia». Così il premier spagnolo Pedro Sánchez, dall’isola di La Palma, dove si…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia