Sudafrica, il testamento di Nelson Mandela | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sudafrica, il testamento di Nelson Mandela

Quarantasei milioni di rand (circa tre milioni di euro). A tanto ammonta l’eredità di Nelson Mandela. L’esecutore testamentario, Dikgang Moseneke, ha letto il 3 febbraio le volontà di Mandela, che già dal 2004 aveva deciso la suddivisione del proprio patrimonio. La terza moglie, Graça Machel, ha diritto a metà del patrimonio e ha 90 giorni di tempo per decidere se rinunciarvi.
Per i figli di Nelson Mandela nati dalle due precedenti mogli (oltre alla cancellazione dei debiti dovuti ai prestiti di 300mila dollari ricevuti da Mandela quando era in vita) è stato costituito un fondo di circa 1,5 milioni di rand. Stando a quanto si apprende, in questo fondo affluiranno anche i diritti d’autore di libri e film sulla vita di Nelson Mandela. Tra il 10 e il 30% delle royalties dovrebbero essere destinate al partito di Mandela: l’African national congress. Nella stesura del proprio testamento, l’ex presidente sudafricano non si è dimenticato dei nipoti, pronipoti e i collaboratori più stretti, così come le scuole e le università da lui frequentate (la Fort Hare, l’università di Witwatersrand e la scuola di Qunu), con delle donazioni che favoriscano l’istituzione di borse di studio. La tenuta di Qunu, il villaggio dov’è nato, è stata assegnata al family trust perché la amministri “affinché sia usata dalla mia famiglia in perpetuo, per preservare l’unità della famiglia Mandela”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Spadafora: «Fino a mille spettatori agli eventi sportivi all’aperto»

«Finalmente già a partire dalle semifinali e dalle finali degli Internazionali di tennis potranno assistere mille spettatori a tutte le competizioni sportive che si terranno all’aperto…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, formalizzato accordo tra la Commissione europea e Sanofi-Gsk per 300 milioni dosi di vaccino

È stato formalizzato l’accordo tra la Commissione europea e il duo Sanofi–GSK, due case farmaceutiche europee – la prima è francese, britannica la seconda –,…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, espulso il deputato Marco Rizzone

Il Movimento 5 stelle ha espulso il deputato Marco Rizzone. Lo ha annunciato il M5s, con un post scriptum che accompagna un post, pubblicato sul…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, TikTok vietata dal 20 settembre

Il dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha emesso un ordine che impedisce a chi si trova negli Usa di scaricare le app TikTok e…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia