Nemmeno un ateneo italiano tra le top 100 al mondo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nemmeno un ateneo italiano tra le top 100 al mondo

universitàUna top ten tutta stelle e strisce e Union Jack, quella del World Reputation Rankings di Times Higher Education. Conquista il vertice la statunitense Harvard, al quale viene attribuito il punteggio massimo (100 punti), divenendo così il metro di paragone per la valutazione di tutti gli altri atenei. Sul podio troviamo altre due università americane: il Mit (Massachusetts Istitute of Technology) con 90,4 punti, seguito dalla Standford University con 74,9 punti.
A seguire ci spostiamo nel Regno Unito e troviamo al quarto e al quinto posto la University of Cambridge (74,3 punti) e la University of Oxford (67,8 punti). Dal sesto al decimo posto i gradini sono tutti occupati da atenei americani. Al sesto troviamo la University of California, Berkeley, con 63,1 punti, al settimo la Princeton University con 35,7 punti e all’ottavo la Yale University con 30,9 punti.
Occupano gli ultimi due posti di questa special top ten, con meno di 30 punti, il California Institute of Technology nona con 29,2 e l’Ucla (University of California di Los Angeles) con 28,8 punti.
La prima università giapponese si trova all’undicesimo posto ed è la University of Tokio. Scorrendo la classifica, si trovano al sedicesimo posto l’università svizzera, al settantunesimo posto la Humbdolt Universitat di Berlino e all’ottantesimo la Sorbona di Parigi.
Nell’intera classifica non trova posto nessun ateneo italiano, vi rientrano però ben 45 università statunitensi, dieci atenei del Regno Unito, cinque del Giappone e cinque dell’Australia, sei atenei tedeschi, due francesi,tre canadesi e tre dello stato di Hong Kong. Compaiono nella top 100 anche le università di Singapore (con 2 atenei), Olanda (4), Repubblica di Corea (3), Cina (2), Svizzera (2), Israele (1), Brasile (1), Belgio (1), Turchia (1), Svezia (1), Russia (1) e Taiwan (1).

Clicca qui per visualizzare il sito con la classifica completa

 

Scrivi una replica

News

Spagna, a luglio l’inflazione è salita al 10,7% (+10% a giugno)

A luglio l’inflazione spagnola ha registrato un accelerazione rispetto al mese precedente: il dato si è attestato al +10,7% dal +10% di giugno. Le stime…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, a giugno PIL in calo dello 0,6%: meno delle attese

A giugno il Prodotto Interno Lordo del Regno Unito è calato dello 0,6%, meno delle attese che indicavano un -1,2%. Su base annua, l’economia britannica…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turismo, Bankitalia: la spesa dei turisti stranieri è quintuplicata

Tra marzo e maggio, secondo le tavole statistiche sul Turismo internazionale, elaborate da Bankitalia, la spesa dei turisti stranieri in Italia è quintuplicata rispetto allo…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, in Inghilterra è stato dichiarato lo stato d’emergenza

Il Regno Unito ha dichiarato lo stato d’emergenza per la siccità che sta interessando l’Inghilterra. Coinvolta anche la capitale, Londra.…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia