Istat, produzione industriale in crescita dell’1% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, produzione industriale in crescita dell’1%

A gennaio 2014 l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenta, rispetto a dicembre 2013, dell’1,0%. Nella media del trimestre novembre-gennaio l’indice aumenta dello 0,7% rispetto al trimestre immediatamente precedente.
Corretto per gli effetti di calendario, a gennaio l’indice aumenta in termini tendenziali dell’1,4% (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 22 di gennaio 2013).
Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano, a gennaio 2014, aumenti nei comparti dei beni intermedi (+4,5%), dei beni strumentali (+2,7%) e, in misura meno rilevante, dei beni di consumo (+0,6%). Un calo marcato invece, segna il comparto dell’energia (-5,3%).
Rispetto a gennaio 2013, i settori caratterizzati da una crescita più marcata sono: la fabbricazione di mezzi di trasporto (+12,0%), la metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+9,6%), la fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche, altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (+5,9%) e le altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine e apparecchiature (+3,8%).
Tra i settori in calo, quelli che a gennaio registrano le diminuzioni tendenziali più ampie sono: l’attività estrattiva (-6,5%), la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi
(-6,4%) e la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (-5,6%).

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 178,5 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 178.554.302. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svezia, il Parlamento sfiducia il premier Lofven

Il primo ministro svedese, il socialdemocratico Stefan Lofven, è stato sfiduciato questa mattina in un voto in Parlamento: si tratta del primo nella storia politica…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bielorussia, Borrell: «Sanzioni a 86 persone e 4 compagnia»

«Stamani con i ministri degli Esteri dell’Unione europea avremo un incontro con la leader dell’opposizione bielorussa, Svetlana Tikhanovskaya, che spiegherà la situazione nel Paese e…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, regionali flop: trionfano i gollisti. Male Le Pen e Macron

Nella prima giornata delle regionali in Francia, a trionfare sono i neogollistti di Les Republicains, vincitori del primo turno di ballottaggio con il 28,4% dei…

21 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia