Europa, Obama: “Crescita ancora lenta, disoccupazione troppo alta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Europa, Obama: “Crescita ancora lenta, disoccupazione troppo alta”

“Matteo Renzi riuscirà a portare avanti l’Italia e l’Italia è pronta ad andare avanti”. Per il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, il premier Renzi ha infatti “individuato alcune riforme necessarie per l’Italia”. Per quanto riguarda invece l’Europa “la crescita – spiega Obama – è ancora al rallentatore e il tasso di disoccupazione ancora alto. Renzi lo sa bene e parte della sua missione è ridare vigore a questo sistema”. Il presidente americano considera “sterile il dibattito in Europa tra crescita e austerità”. La crescita, sottolinea infatti, è necessaria ma è altrettanto necessario avere conti pubblici in ordine. “L’Europa ha fatto scelte importanti. Grazie all’azione coordinata dei leader dell’area euro e grazie alla Banca centrale europea la situazione finanziaria in Europa si è stabilizzata”.

 

Scrivi una replica

News

Israele, no della Knesset alla creazione di uno Stato palestinese

Dalla Knesset è arrivato l’ok alla risoluzione che respinge la possibilità di creazione di uno Stato palestinese. «Non c’è pace né sicurezza per nessuno senza…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Russia mai stata minaccia per nessuno nell’UE»

«La Russia non è mai stata una minaccia per nessuno all’interno dell’Unione europea e in Ucraina stiamo difendendo semplicemente i nostri interessi in una situazione…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: Entro 60 anni la popolazione mondiale raggiungerà i 10,3 miliardi di persone

Entro 60 anni, la popolazione globale toccherà il picco, passando dagli attuali 8,2 miliardi di persone a 10,3 miliardi. Lo sostiene l’ultimo rapporto “World Population…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, le rinnovabili hanno superato le fonti fossili

Nel primo semestre del 2024, in Italia, la produzione elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta del 27,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando la…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia