Marò, il tribunale speciale indiano rinvia l’udienza al 31 luglio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Marò, il tribunale speciale indiano rinvia l’udienza al 31 luglio

Il tribunale speciale indiano che deve giudicare i due marò italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, ha rinviato la prossima udienza al 31 luglio, dopo aver preso atto che la Corte suprema ha sospeso il processo avendo dichiarato ammissibile il ricorso della difesa per sottrarre il caso alla Nia, la polizia antiterrorismo. Lo riferisce l’agenzia di stampa agi.it, citando fonti diplomatiche italiane.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024. Joe Biden si ritira da corsa elettorale e sostiene Kamala Harris

«Anche se era mia intenzione cercare la rielezione, credo che sia nel miglior interesse del mio partito e del paese di ritirarmi e concentrarmi solamente…

21 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia