Berlusconi al Colle per chiedere “l’agibilità politica” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlusconi al Colle per chiedere “l’agibilità politica”

Nella serata di mercoledì l’ex premier Silvio Berlusconi si è recato al Colle per un faccia a faccia con il capo dello Stato, Giorgio Napolitano. Il colloquio è stato richiesto dal leader di Forza Italia per poter illustrare a Napolitano “le posizioni del suo partito nell’attuale momento politico”.
“Vorrei essere messo nelle condizioni di mantenere la mia agibilità politica – avrebbe chiesto Berlusconi al capo dello Stato – vorrei poter fare la campagna elettorale per le Europee”.
In poche parole l’ex Cavaliere è salito al Colle per chiedere una grazia che il Quirinale non può concedere.
Il colloquio è avvenuto a pochi giorni dal 10 aprile, data in cui il Tribunale di Sorveglianza deciderà le modalità con cui Silvio Berlusconi dovrà scontare i nove mesi di condanna.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Brasile 1.700 decessi in 24 ore

Calano leggermente le vittime causate dal coronavirus in Brasile, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.700 decessi e 75mila nuovi contagi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, Pechino: «La Cina scoraggerà con la forza le interferenze esterne»

«La Cina vuole prevenire e scoraggiare con forza le interferenze delle forze esterne negli affari di Hong Kong e di Macao, regioni che saranno sostenute…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia