La Rai chiude il 2013 con un utile netto di 5 milioni di euro | T-Mag | il magazine di Tecnè

La Rai chiude il 2013 con un utile netto di 5 milioni di euro

La Rai chiude l’esercizio nel 2013 con un utile netto di 5 milioni di euro, in significativo miglioramento rispetto a quanto accaduto nel 2012 chiusosi con una perdita di 245 milioni. Questo è il risultato principale riferito dal direttore generale Luigi Gubitosi. Il risultato operativo del 2013 è stato positivo per 169 milioni. La Rai inoltre prevede di mantenere “una posizione finanziaria netta sui livelli di sostenibilità con un risultato netto in pareggio” anche nel 2014 e di avere un sostanziale utile di esercizio nel 2015.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Brasile 1.700 decessi in 24 ore

Calano leggermente le vittime causate dal coronavirus in Brasile, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.700 decessi e 75mila nuovi contagi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, Pechino: «La Cina scoraggerà con la forza le interferenze esterne»

«La Cina vuole prevenire e scoraggiare con forza le interferenze delle forze esterne negli affari di Hong Kong e di Macao, regioni che saranno sostenute…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia