Lavoro, Renzi: “Restituire dignità. Semplificare non è precatizzare” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Renzi: “Restituire dignità. Semplificare non è precatizzare”

“E’ necessario restituire dignità e valore al termine lavoro, che non è solo un fattore economico, ma anche una bella parola. Siamo una Repubblica fondata sul lavoro, anche se pare che ormai sia affondata sulla rendita. Bisogna semplificare le regole non vuol dire precarizzare ulteriormente il mercato del lavoro. Anzi, attraverso la certezza delle regole si possono aiutare imprenditori e artigiani ad assumere senza avere paura. Insomma, il pubblico, inteso come Stato, deve dire grazie e tifare per chi crea nuovi posti di lavoro. Spesso si racconta l’Italia come di un Paese con una certa rassegnazione e stanchezza, raggrinzita. Ma vedendo la passione che mettete nel lavoro vedo un’Italia viva, più forte. Un’Italia che dimostra che non solo ce la possiamo fare ma ce la dobbiamo fare”, così il premier Matteo Renzi intervenendo al Salone del Mobile di Milano.

 

Scrivi una replica

News

Turismo, il 2021 parte con 14 milioni in meno di presenze

Stando ai dati di Demoskopika, il turismo nel 2021 è partito con un calo di 14 milioni di presenze di pernottamenti e 4,8 milioni di…

2 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, lockdown fino al 28 marzo. L’annuncio da domani

Il lockdown in Germania potrebbe essere prorogato fino al 28 marzo. È una decisione che verrà annunciata nel corso della giornata di mercoledì 3 marzo.…

2 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, sindaca di Parigi contro il governo per il lockdown nel weekend

Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, ha espresso il proprio disappunto riguardo un lockdown nella Capitale francese e l’Ile-de-France, durante i prossimi weekend a causa…

2 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Stati Uniti: «Varianti aumentano il rischio di una quarta ondata»

La quarta ondata negli Stati Uniti si avvicina. A dichiararlo è stato il capo del Centro Usa per il controllo e la prevenzione delle Malattie,…

2 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia