Napolitano: “Effetti pesanti della crisi su tessuto economico e sociale” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Napolitano: “Effetti pesanti della crisi su tessuto economico e sociale”

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al Segretario generale della Confederazione Generale Italiana del Lavoro, Susanna Camusso, il seguente messaggio:
“La ringrazio, caro Segretario generale, per avermi reso partecipe della prossima apertura del XVII congresso della CGIL e per le espressioni di apprezzamento che ha voluto rivolgermi.
La lunga e grave crisi economica e finanziaria di questi anni ha avuto effetti molto pesanti sul tessuto economico e sociale del nostro Paese, determinando un sensibile indebolimento del sistema produttivo e il vero e proprio impoverimento degli strati più vulnerabili della popolazione.
Particolarmente preoccupante è stata la perdita nell’ultimo quinquennio, in percentuale maggiore nel mezzogiorno, di quasi un milione di posti di lavoro: al fenomeno sempre più allarmante della disoccupazione giovanile si è aggiunto quello dei cinquantenni espulsi dal mondo del lavoro con il rischio di alimentare gravi fratture sociali.
In questa difficile situazione, i segnali di ripresa che iniziano a manifestarsi appaiono ancora fragili e incerti: occorre consolidarli gettando le basi di una crescita forte e duratura, che può essere frutto soltanto di scelte coraggiose e di politiche pubbliche riformatrici capaci di aggredire in profondità i principali fattori che ostacolano lo sviluppo.
È perciò indispensabile che tutte le forze sociali si impegnino in modo convergente per la realizzazione di obiettivi comuni, di cui è un esempio significativo l’accordo sulla rappresentanza del maggio 2013, sottoscritto per la prima volta da tutte le parti sociali ed al quale ancora si stenta a dare conseguente attuazione.
Auspicando che una componente essenziale del movimento sindacale come la CGIL sappia promuovere iniziative ed elaborare proposte innovative e sostenibili per contribuire al superamento di una così lunga crisi rivolgo a lei, Segretario generale, e a tutti i delegati un caloroso saluto ed un augurio di buon lavoro”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Fauci: «La mancanza di sincerità e di fatti è costata vite umane»

«La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane». Lo ha detto il virologo statunitense, Anthony Fauci,…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Conte: «Ha una valenza trasformativa per il Paese»

«Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese». Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con i sindacati sul…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Bankitalia: «Nel 2020 è cresciuta notevolmente la quota di imprese che usano lo smart working»

Nel 2020, complici le misure restrittive introdotte a causa dell’emergenza sanitaria, la quota delle imprese che hanno fatto ricorso allo smart working è cresciuta in…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’indice Rt è sceso a 0,97 dopo cinque settimane in aumento

Nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2020 e il 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11),…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia