Immigrati, Boldrini: “Mare Nostrum non basta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immigrati, Boldrini: “Mare Nostrum non basta”

“L’arrivo di migliaia di immigrati nel nostro Paese è ormai un problema strutturale per affrontare il quale non basta l’operazione Mare nostrum. Non si può più chiamare emergenza un fenomeno che si ripete negli anni. E’ un problema strutturale al quale si deve dare una risposta efficace: implementare moduli di accoglienza a seconda del numero degli arrivi. Vuol dire programmare strutture e servizi a seconda del numero di migranti, il ‘contingency plan’. Non è vero che l’Europa non si occupi dei richiedenti asilo: sono molti i paesi il cui numero di domande è superiore a quelle italiane. Quello che manca è l’aiuto europeo per il salvataggio delle vite umane, perché il Mediterraneo è davvero frontiera europea. Per salvare vite abbiamo Mare Nostrum, del quale c’è da essere orgogliosi, ma non basta. Bisogna dare un’alternativa a chi si imbarca, permettere di fare domanda d’asilo a chi si trova nei luoghi di transito, la Libia per i tanti africani o il Libano e la Giordania per i tre milioni di rifugiati siriani. Lì può intervenire l’Europa, presso le ambasciate o gli organismi internazionali si possono accogliere e vagliare le domande di asilo, perché chi ha bisogno di protezione vada nei vari paesi in modo legale senza rischiare la pelle in mare. Così si impedisce ai trafficanti di fare affari”, così la presidente della Camera, Laura Boldrini intervistata da l’Unità.

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «Rafforzare la sanità, perché non sappiamo quanto durerà la pandemia»

«L’attuale pandemia ci impone di essere meglio preparati per il futuro». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di un webinar con…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ciad, morto il presidente Idriss Déby

Il presidente del Ciad, Idriss Déby Itno, al potere da 30 anni, è morto oggi per le ferite riportate durante un’azione militare dell’esercito ciadiano contro…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: “Nessun accordo temporaneo raggiunto sul nucleare”

“Nessuna intesa, nemmeno temporanea e parziale, è ancora stata raggiunta nei colloqui di Vienna per il possibile ritorno degli Usa nell’accordo sul nucleare del 2015”.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambasciatore Usa in Russia rientrerà per delle consultazioni

John Sullivan, ambasciatore degli Stati Uniti, in Russia, tornerà negli Usa per consultazioni, come lui stesso ha detto alla Tass.…

20 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia