Festa de l’Unità, Renzi: “L’abbiamo chiamata così perché questa è la nostra casa” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Festa de l’Unità, Renzi: “L’abbiamo chiamata così perché questa è la nostra casa”

“Abbiamo scelto di abbinare la spinta verso il futuro, che sempre contraddistingue i democratici e i progressisti, con l’orgoglio per le nostre radici, per le culture che si sono mescolate nell’impasto unico del Pd; quelle della sinistra, della sua tradizione, del cattolicesimo democratico, del liberalismo, dell’ambientalismo. Abbiamo scelto di chiamare le nostre feste de l’Unità, per dire che questa è casa nostra, una casa aperta, e che il giornale fondato da Antonio Gramsci tornerà a vivere, a creare dibattito, a sferzare e sferzarci, come ha fatto in tutti questi anni e come fa Europa, più giovane, ma vitale. Tutti noi siamo chiamati a uno sforzo di sobrietà, di rigore, di trasparenza. E’ quello che abbiamo cominciato a fare, con determinazione, con le iscrizioni, il fundraising. I giorni della Festa de l’Unità di Bologna saranno l’occasione per preparare una stagione di governo che sarà difficile e appassionante, perché stiamo cambiando l’Italia. Coinvolgendo, e non escludendo. Correndo, ma senza lasciare nessuno indietro, come il Festina lente (affrettati lentamente) che mi ha accompagnato per tanti anni a Palazzo Vecchio a Firenze. Aprendo, senza perdere mai il senso di chi siamo e da dove veniamo. Buona Festa a tutti ai volontari di Bologna e di tutte le feste in corso da settimane in giro per l’Italia, ai militanti, ai curiosi che passeranno a sentire un concerto, alle donne e agli uomini che onoreranno il credito concesso al Pd dagli italiani”, così il presidente del Consiglio e segretario del Pd, Matteo Renzi, in un messaggio per la Festa nazionale dell’Unità.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, Trump: «Sono stati quattro anni incredibili»

«Sono stati quattro anni incredibili». Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in occasione del suo ultimo discorso a Washington, prima di…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, morto il ministro degli Esteri dello Zimbabwe

Il governo dello Zimbabwe ha reso noto che il ministro degli Esteri, Sibusiso Moyo ha perso la vita dopo aver contratto il coronavirus.…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Olanda annuncia primo coprifuoco dal dopoguerra

Il governo olandese, per contrastare la pandemia, ha annunciato il coprifuoco a partire da domani e sarà dalle 20.30 fino alle 4.30. Si tratta del…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «È la più grande sfida dal dopoguerra per l’Ue»

«Con la pandemia da Covid-19, l’Europa sta vivendo la sua più grande sfida dal dopoguerra. In meno di un anno, quasi mezzo milione di vite…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia