Tasse lavoro, Morando: “Le alleggeriremo di 30-35 miliardi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tasse lavoro, Morando: “Le alleggeriremo di 30-35 miliardi”

“Per ridimensionare in modo significativo la pressione fiscale su lavoro e imprese e renderla più o meno simile a quella dei grandi paesi come la Germania, noi dobbiamo alleggerire il prelievo da lavoratori e imprese per 30-35 miliardi di euro l’anno. Un percorso che si concluderà in tre anni. Nel 2014 il governo ha fatto un’operazione, tra bonus 80 euro e manovra sull’Irap, da dieci miliardi. Bisogna che nel triennio noi si riesca a realizzare altri due passi attraverso un percorso coerente, ciascuno per altri dieci miliardi, per riconsegnare alla fine di questi tre anni un Paese nel quale la pressione fiscale su lavoro e impresa è stata portata a dimensioni che mediamente ha negli altri Paesi europei nostri competitori. La strada per trovare le risorse è quella dei tagli alla spesa, il lavoro del commissario alla spending review Carlo Cottarelli è stato utile come lo è stato quello del suo predecessore Bondi. La responsabilità di decidere è della politica e ce la prenderemo e saremo in grado di esercitarla”. Lo ha spiegato nel corso del meeting di Confesercenti il viceministro all’Economia, Enrico Morando.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, in Ucraina 10.554 nuovi casi e 561 vittime

Sono 10.554 i nuovi casi da coronavirus in Ucraina, dove si registrano anche 561 vittime.…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, primo caso di Omicron anche in Giappone

La variante Omicron è arrivata anche un Giappone, dove un uomo di 30 anni è risultato positivo al Covid-19 dopo esser rientrato dalla Namibia.…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, G7: “Omicron altamente trasmissibile e richiede un’azione urgente”

“La variante Omicron è ‘altamente trasmissibile’ e richiede un’azione urgente”. E’ quanto hanno affermato i ministri della Salute del G7. Ad oggi sono 33 i casi…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel III trimestre Pil aumenta del 2,6%”

“Nel terzo trimestre del 2021 il prodotto interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2015, corretto per gli effetti di calendario…

30 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia