Rai, per effetti Decreto 66 perdita consolidata di 77,9 milioni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rai, per effetti Decreto 66 perdita consolidata di 77,9 milioni

Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi oggi a Milano sotto la presidenza di Anna Maria Tarantola, ha preso atto dell’andamento gestionale del Gruppo RAI nel primo semestre del 2014. La Relazione Semestrale ufficiale sarà oggetto di approvazione da parte del prossimo Consiglio di Amministrazione.
Sulla base del Report Gestionale al 30 giugno 2014 presentato al Consiglio, emerge che nonostante la presenza di costi per i grandi eventi sportivi ( pari a 68 milioni di euro nel semestre) e un livello di morosità in aumento, le azioni gestionali sul lato dei costi operativi e del personale hanno consentito la realizzazione di un risultato netto caratteristico della gestione negativo per 2.9 milioni di euro, sostanzialmente in linea con il primo semestre del 2013.
Tale risultato si è tradotto in una perdita complessiva consolidata di 77.9 milioni di euro dopo gli effetti del Decreto Legislativo 66 del 2014 di competenza.
Al 30 giugno 2014 la posizione finanziaria netta del Gruppo è risultata negativa per 170 milioni di euro, con un miglioramento di 271 milioni euro rispetto al 31 dicembre 2013. Alla stessa data il patrimonio netto di Rai Spa era pari a 220 milioni di euro.
Nel corso della stessa riunione il Consiglio di Amministrazione ha deciso di proporre in sede assembleare alla presidenza di RaiWay Camillo Rossotto, CFO del gruppo Rai. Il Consiglio ha ringraziato il Presidente uscente Roberto Sergio per il lavoro svolto e per aver accompagnato la Società in un periodo di crescita.
E’ quanto si legge in una nota diffusa dalla Rai.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia