P.a., Mef: “Pagati ai creditori 31 miliardi di euro” | T-Mag | il magazine di Tecnè

P.a., Mef: “Pagati ai creditori 31 miliardi di euro”

Il piano nato nel 2013 per smaltire il debito commerciale accumulato fino a tutto il 2012, e poi esteso quest’anno al debito in essere a fine 2013, registra progressi tanto nelle cifre messe a disposizione dal Governo agli enti debitori quanto nelle somme che risultano pagate dagli enti debitori ai creditori. Rispetto alla precedente rilevazione del 21 luglio, il monitoraggio al 23 settembre mostra erogazioni agli enti debitori per 38,4 miliardi (+8,3 miliardi ovvero +27%) di cui 31,3 miliardi (+5,2 miliardi ovvero +20%) risultano già utilizzati per i pagamenti ai soggetti creditori.

(fonte: Ministero dell’Economia e delle Finanze)

 

Scrivi una replica

News

Omofobia, Mattarella: “Rifiuto per ogni forma di intolleranza”

“La Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia è l’occasione per ribadire il rifiuto assoluto di ogni forma di discriminazione e di intolleranza…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, il 17 giugno riapre Disneyland Paris

Il 17 giugno riaprirà il parco a tema Disneyland Parigi, a una trentina di chilometri dalla capitale francese. Lo ha comunicato lo stesso parco attrazioni, chiuso…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, Di Maio: “Preoccupati. Bisogna fermare i lanci di razzi”

“Siamo preoccupati per le violenze in Medio Oriente. Vanno fermati i lanci di razzi, sono inaccettabili. È doveroso adottare immediate misure di de-escalation e mostrare…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, fonti locali: “Ucciso un comandante della Jihad islamica”

Fonti di Gaza hanno reso noto che Israele ha ucciso uno dei maggiori comandanti della Jihad Islamica, Hussam Abu Harbid. Non ci sono conferme per…

17 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia