Renzi: “3% parametro del passato ma lo rispetteremo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Renzi: “3% parametro del passato ma lo rispetteremo”

“Sono assolutamente convinto che il 3% sia il parametro del passato. Ma io ho un problema: l’Italia è un Paese in cui abbiamo perso credibilità perché non abbiamo rispettato il parametro in passato. Così la posizione dell’Italia è chiara: noi rispettiamo il 3%. Ovviamente, se il presidente Hollande decide per la Francia che è importante aggirare il rispetto della soglia del 3%, nessuno può dire a Hollande o a Valls: questo non è corretto. L’Europa è una comunità di destini, di valori, è un luogo per il futuro e la libertà. Occorre cambiare l’Europa, perché corretto e giusto, ma il problema è la direzione. Credo che sia importante ridurre il potere della burocrazia in Europa. Credo sia assolutamente importante ridurre il livello del potere dei tecnocrati a Bruxelles”, è quanto dichiarato dal premier Matteo renzi in un’intervista rilasciata alla Cnn.

 

Scrivi una replica

News

Musica, nel primo trimestre le vendite dei vinili hanno superato quelle dei cd

Tra gennaio e marzo 2021, in Italia, i ricavi vendite di vinili hanno superato quelle dei cd. Non accadeva dal 1991. Questo è quanto emerge…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, la Bce ha lasciato invariati i tassi di interesse

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato i tassi di interesse invariati. La decisione è stata riferita al termine della riunione di politica monetaria.…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Mosca ha annunciato la fine delle operazioni militari al confine con l’Ucraina

La Russia ha concluso le «attività di verifica nei distretti del sud e dell’occidente russo». Così il ministro della Difesa russo, Serghiei Shoigu, ha annunciato…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, Cingolani: «Potremmo fare di più ma alcune misure sono letali per alcune categorie di lavoratori»

«Potremmo fare molto di più per essere verdi ma dobbiamo fare attenzione perché alcune misure potrebbero essere letali per le categorie più colpite dalla crisi».…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia