Legge di Stabilità, Confesercenti: “Interventi positivi, ma attenzione all’Iva” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge di Stabilità, Confesercenti: “Interventi positivi, ma attenzione all’Iva”

“Confermiamo il nostro giudizio positivo sugli interventi contenuti nella legge di stabilità e finalizzati alla crescita. Occorre però fare attenzione a non comprometterne l’effetto atteso con decisioni sbagliate, come la stangata su Iva e accise carburanti tuttora prevista dalla clausola di salvaguardia”. A sottolinearlo è stata Confesercenti, commentando l’incremento automatico delle aliquote Iva per 12,4 miliardi di euro nel 2016, 17,8 nel 2017 e ben 21,4 nel 2018 nel caso non venissero rispettati gli obiettivi di medio termine.
“La prospettiva di un incremento così corposo di queste imposte – prosegue Confesercenti – non potrà che deprimere ulteriormente i consumi il solo annuncio di un altro aumento delle aliquote Iva porterà inevitabilmente a un rallentamento della spesa delle famiglie, accelerando le chiusure delle imprese che fanno riferimento al mercato interno. Bisogna inoltre evitare che i tagli alle Regioni portino, invece che alla necessaria riduzione degli sprechi e delle spese inutili, all’ennesimo ritocco verso l’alto delle imposte locali. Un’eventualità in chiara contraddizione con l’obiettivo di riduzione della pressione fiscale indicato dal Governo in sede di presentazione della manovra”.

 

Scrivi una replica

News

Lavoro: Istat: L’occupazione è più alta tra i laureati che tra i diplomati: 84,3% versus 73,3%

«Nell’edizione dell’indagine del 2023 si è rilevato che quando i genitori hanno un basso livello di istruzione quasi un quarto dei giovani (24%) abbandona precocemente…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Meloni: «I migranti illegali sono nemici di quelli legali»

«I migranti illegali sono nemici di quelli legali». Così il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel corso del Trans-Mediterranean Migration Forum di Tripoli, in Libia,…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Parlamento europeo conferma il sostegno all’Ucraina «per tutto il tempo necessario e in qualsiasi forma necessaria»

Il Parlamento europeo, che s’è riunito per la prima volta dal giorno delle elezioni europee, ha approvato una risoluzione che chiede un aumento al sostegno…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medvedev: «Kiev nella Nato sarebbe dichiarazione di guerra»

La Russia torna a ribadire il rischio mondiale di escalation in caso di adesione dell’Ucraina alla Nato, processo che la stessa Alleanza ha collocato, nell’ambito…

17 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia