In calo la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

In calo la fiducia nel governo

Il sondaggio Tecnè/Tgcom24

renziDiminuisce, e non di poco, la fiducia dei cittadini verso il governo. Un calo che dipende, soprattutto, dai pareri sulle politiche economiche e del lavoro dell’esecutivo. Questo l’esito del sondaggio che Tecnè ha condotto per Tgcom24.
Dunque i giudizi degli italiani sul governo sono positivi nel 31% dei casi, negativi nel 66% mentre non indica il 3% del campione. Entrando nello specifico, invece, sulle politiche economiche si dice favorevole il 20% degli intervistati, contrario il 78% (il 2% non esprime un’opinione al riguardo). Sulle politiche del lavoro, al centro dell’agenda di governo, i giudizi positivi sono pari al 17%, quelli negativi al 79% (4% senza opinione).
Rispetto al mese precedente i giudizi positivi sul governo registrano una flessione del 14%, sulle politiche economiche del 13% e del 19% su quelle del lavoro.
La percentuale di giudizi positivi sulle politiche per il lavoro riguardano il 19% dei lavoratori autonomi, il 15% dei dipendenti pubblici, il 12% dei dipendenti privati, l’11% dei precari, il 14% dei disoccupati, il 17% dei pensionati.

Per quanto riguarda la Cgil, tra i più critici sulle politiche economiche e del lavoro del governo, il 47% degli intervistati esprime giudizi positivi sulle posizioni del sindacato in materia. Il 29% tra i lavoratori autonomi, il 65% tra i dipendenti pubblici, l’81% tra i dipendenti privati, il 59% tra i precari, il 73% tra i disoccupati, il 42% tra i pensionati. In vista dello sciopero generale in programma il 12 dicembre il 47% degli intervistati ritiene di condividerle, il 45% no mentre l’8% non esprime un’opinione. Tra chi le condivide, la fascia di età più rappresentata è quella che va dai 45 ai 54 anni (60%) mentre tra quanti sostengono di non condividere le ragioni dello sciopero, la fascia di età che presenta la percentuale più alta è quella che va dai 55 ai 64 anni (57%).

Il sondaggio è stato effettuato il 18 novembre 2014. Numerosità pari a 1.000 casi con metodo 500 Cati + 500 Cawi su un campione rappresentativo della popolazione (>18 anni). Margine d’errore +/- 3% sui risultati a livello dell’intera popolazione.

Sfoglia il sondaggio Tecnè/Tgcom24 in pdf

 

1 Commento per “In calo la fiducia nel governo”

Leave a Reply to Sondaggio TECNÈ 27 novembre 2014: I giudizi sul Governo -Scenaripolitici.com

News

Mattarella: «Atti di violenza ostacolano la ripresa del Paese»

«Sorprende e addolora che proprio adesso, non quando si temeva il crollo del paese, adesso che vediamo una ripresa incoraggiante, economicamente, socialmente, culturalmente, proprio ora esplodono…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: a livello globale, i contagi hanno superato i 240,7 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 240.786.306. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: domenica scaricati 437mila Green Pass

Certificato verde è (ormai) diventato obbligatorio per i lavoratori sul posto di lavoro, nonostante qualche protesta (oltre 150mila certificati in più rispetto a domenica scorsa).…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: testato veicolo spaziale, non missile ipersonico

La Cina ha reso noto che quello dapprima ritenuto un missile ipersonico testato era in realtà un veicolo spaziale. A chiarirlo il portavoce del ministero…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia