Lagarde: “Italia intervenga su riforme strutturali per produttività e crescita” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lagarde: “Italia intervenga su riforme strutturali per produttività e crescita”

“Per l’Italia è necessario intervenire sulle riforme strutturali e le modifiche istituzionali che possono dar spazio alla produttività e alla crescita del paese. Vi sono tre dimensioni da considerare, la riforma del mercato del lavoro, la riforma giudiziaria e quella del settore bancario, dimensioni che che dobbiamo tenere in mente nel dipingere la tela di una forte crescita, su tutti i fronti e ricca di prospettive di lavoro in Italia. Nel settore bancario italiano la riforma è necessaria per renderlo più forte nel sostenere la ripresa soprattutto nel settore delle piccole e medie imprese. Attualmente il sistema finanziario italiano è onerato dai prestiti inesigibili e limitato nella sua capacità di offrire credito. La valutazione complessiva della Bce è stata un importante passo per definire la entità del problema e i suoi possibili rimedi. Ci vogliono regimi per i casi di insolvenza per aiutare imprese e famiglie a ripianare i loro bilanci e, per le banche, i tassi di cancellazione dei debiti devono essere significativamente incrementati per riportare il rapporto dei crediti inesigibili ai livelli pre-crisi. A livello generale, la rivitalizzazione delle pmi in Italia può essere di importanza cruciale per facilitare il flusso del credito nella economia dal momento che rappresentano il settore portante dell’economia del Paese e che a causa della grande pressione fiscale e la bassa redditività, stanno soffrendo più delle grandi imprese per la crisi finanziaria. Una strategia mirata a favorire la ristrutturazione del settore delle pmi darebbe impeto alla crescita e alla creazione di posti di lavoro”, è quanto dichiarato dal direttore generale dell’Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde.

 

Scrivi una replica

News

Venezuela, Maduro: «Pronto a incontrare Guaidó»

Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, ha dichiarato di essere «pronto» a dialogare con il leader dell’opposizione Juan Guaidó, con la mediazione dell’Unione europea, della Norvegia…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, la Uefa ha trasferito la sede della finale di Champions League da Istanbul a Porto

La finale di Champions League tra Manchester City e Chelsea si giocherà allo Stadio Do Dragão di Porto, in Portogallo. Lo ha reso noto la UEFA,…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Sport: Giovanni Malagò rieletto presidente del CONI

Giovanni Malagò, 62 anni, è stato rieletto presidente del CONI, il Comitato olimpico nazionale italiano. Resterà in carica fino al 2025. Malagò ha ottenuto 55…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 160 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 160.505.176. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia