Pd primo partito, cresce la Lega Nord | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pd primo partito, cresce la Lega Nord

renzi_salviniIl 53% delle persone interpellate, se si votasse oggi, non si recherebbero alle urne (o sono incerti). La quota risulta in aumento di un punto percentuale rispetto al mese di novembre e di nove nel confronto con il dato delle elezioni europee. Dunque, sempre nell’ipotesi che si votasse oggi, è il 47% degli intervistati che andrebbe a votare e che dichiara il voto a un partito. Tale scenario emerge dal sondaggio che Tecnè ha realizzato per Tgcom24 allo scopo di fotografare la situazione politica dell’Italia.
Per quanto riguarda le intenzioni di voto, il Partito democratico si mantiene saldamente al primo posto con il 37% dei consensi, sebbene in calo dell’1% rispetto al mese precedente e in flessione dal 41% ottenuto alle elezioni europee di maggio. Segue il Movimento 5 Stelle, comunque distaccato, al 18%. Forza Italia è al 15%, mentre si rileva il balzo della Lega Nord, particolarmente attiva in questo periodo su più fronti, che in un mese registra il 3% dei favori in più e si attesta al 13%. Nuovo Centrodestra e Fratelli d’Italia sono al 3%; Sel al 4%.
Agli intervistati, inoltre, è stato chiesto di esprimere un parere sull’operato del governo. I giudizi positivi sono stati rilevati nel 30% dei casi in lieve flessione rispetto allo scorso mese (-1%). I giudizi negativi, invece, rappresentano il 65% del campione, anche qui in calo dell’1% su novembre. Senza opinione il 5% degli intervistati (+2%).

Il sondaggio è stato effettuato il 16 dicembre 2014. Numerosità pari a 1.000 casi con metodo 500 Cati + 500 Cawi su un campione rappresentativo della popolazione (>18 anni). Margine d’errore +/- 3% sui risultati a livello dell’intera popolazione.

Sfoglia il sondaggio Tecnè-Tgcom24 in pdf

 

1 Commento per “Pd primo partito, cresce la Lega Nord”

  1. […] sondaggio Tecnè per TGCom24. Qui l’archivio dei Tecnè precedenti. Qui l’articolo di […]

Scrivi una replica

News

Calcio, Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus

Zlatan Ibrahimovic, calciatore del Milan, è risultato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto la società rossonera, aggiungendo che il giocatore si trova adesso in…

24 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella a Johnson: «Anche noi italiani amiamo la libertà, ma abbiamo a cuore anche la serietà»

«Anche noi italiani amiamo la libertà, ma abbiamo a cuore anche la serietà». Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Sassari, a margine della…

24 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo quasi 32 milioni di persone contagiate

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 31.896.433 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

24 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue: «In alcuni Paesi membri la situazione è peggiore rispetto al picco di marzo»

In alcuni Paesi membri dell’Unione europea «la situazione Covid è anche peggiore del picco di marzo». Lo ha detto la commissaria europea alla Salute, Stella…

24 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia