Il ministro Lupi a Montecitorio: “Qui per rivendicare ruolo decisivo politica” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il ministro Lupi a Montecitorio: “Qui per rivendicare ruolo decisivo politica”

“Non devo difendermi dalle accuse e non è possibile cancellare in tre giorni il lavoro che abbiamo fatto in 22 mesi. Sono qui per rivendicare il ruolo decisivo della politica, non sono qui per difendermi da accuse che non mi sono state rivolte. L’informativa è un atto di estremo riguardo verso il parlamento di cui sono membro da 14 anni. So che questo è il luogo in cui devo compiere il gesto che mi accingo a fare. Il parlamento è il luogo che rappresenta la sovranità del popolo. Non chiedo garantismo per il fatto che non mi hanno rivolto alcuna accusa. Dopo due anni di indagini i pm non hanno ravvisato nulla nella mia condotta da perseguire”. Così il ministro delle Infrastrutture ha aperto la sua informativa nell’aula di Montecitorio durante la quale rassegnerà le dimissioni dal dicastero in seguito alle intercettazioni legate all’inchiesta “grandi opere”.

 

Scrivi una replica

News

Calcio, è morto Diego Armando Maradona

L’ex calciatore del Napoli e della nazionale argentina Diego Armando Maradona è morto a causa di un arresto cardiaco. Aveva 60 anni.…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Violenza sulle donne, Mattarella: «Contrastare ogni forma di sopraffazione, di imposizione e di abuso»

«Spezzare la catena della violenza contro le donne significa contrastare ogni forma di sopraffazione, di imposizione e di abuso». Così il presidente della Repubblica, Sergio…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «La scuola va riaperta appena possibile»

«La scuola va riaperta appena possibile». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo in occasione di una conferenza stampa a Palma di…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa-Iran, Rohani auspica «nuovo cammino»

L’amministrazione Biden dovrà «compensare le politiche sbagliate» di quella precedente. È l’auspicio del presidente iraniano, Hassan Rohani, secondo il quale solo in questo caso «Teheran…

25 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia