Def, Bankitalia: “Utilizzare ‘tesoretto’ per riequilibrare conti pubblici” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Def, Bankitalia: “Utilizzare ‘tesoretto’ per riequilibrare conti pubblici”

Il ‘tesoretto’ nel Documento di economia e finanza (Def), pari a 1,6 miliardi di euro nel 2015, va utilizzato per “accelerare il riequilibrio” dei conti pubblici. Lo ha detto il vice direttore generale della Banca d’Italia, Luigi Federico Signorini. “Per l’anno in corso la deviazione rispetto agli impegni circa la riduzione del disavanzo strutturale è modesta – ha spiegato Signorini, parlando nell’audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio riunite di Camera e Senato – ma in linea di principio, e coerentemente con lo spirito della normativa in materia di finanza pubblica, appare opportuno che un andamento tendenziale del saldo migliore delle attese, peraltro dovuto interamente alla minore spesa per interessi, sia utilizzato per accelerare il riequilibrio della finanza pubblica”.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, la Bce ha alzato i tassi di interesse di mezzo punto percentuale

La BCE, la Banca centrale europea, ha alzato i tassi d’interesse di mezzo punto percentuale, portando il tasso sui rifinanziamenti principali al 3%, quello sui…

2 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Lavrov: «Tutta la Nato combatte contro la Russia»

«Tutta la Nato combatte contro di noi». Così il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, intervenendo nel corso di un’intervista rilasciata a Ria Novosti. Secondo…

2 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Von der Leyen: « Putin combatte per negare un futuro all’Ucraina ma invece rischia il futuro della Russia»

«Combattete non solo per voi, perché a rischio c’è la libertà, ci troviamo davanti a una lotta fra democrazie e regimi autoritari: Putin combatte per…

2 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti-Filippine, accordo per accesso Usa a quattro basi militari

L’alleanza Stati Uniti-Filippine «rende le nostre democrazie più sicure e aiuta a sostenere un Indo-Pacifico libero e aperto». Lo ha affermato il segretario alla Difesa…

2 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia