Immigrazione, Papa Francesco: “Respingere gli immigrati è un atto di guerra” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immigrazione, Papa Francesco: “Respingere gli immigrati è un atto di guerra”

Respingere in mare gli immigrati è un atto di guerra. Ad esserne convinto è Papa Francesco. “Pensiamo a quei fratelli nostri Rohingya che sono stati cacciatio via da un paese da un altro e vanno sul mare e quando arrivano su un porto danno loro da mangiare e li cacciano di nuovo. E’ un conflitto non risolto: è guerra, si chiama violenza, è uccidere”, ha detto il Pontefice ai ragazzi del Movimento Eucaristico Giovanile ricevuti nell’Aula Nervi. “Quando identità diverse vivono insieme, sempre ci saranno i conflitti, ma soltanto col rispetto dell’identità dell’altro si risolve il conflitto. Le tensioni – ha concluso Papa Francesco – si risolvono nel dialogo, i veri conflitti sociali e culturali si risolvono col dialogo ma prima con il rispetto dell’identità dell’altra persona”.

 

Scrivi una replica

News

Inflazione, Istat: «Resta negativa, a novembre -0,2%»

«Secondo le stime preliminari, nel mese di novembre 2020 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una…

30 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 62,8 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 62.829.641. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il candidato vaccino di Moderna efficace al 94,1%

Il candidato vaccino contro il coronavirus di Moderna, azienda farmaceutica statunitense, è efficace al 94,1%. Lo ha reso noto l’azienda stessa, aggiungendo che dimostrato un’efficacia…

30 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Natale, in Italia i consumatori spenderanno 7,3 miliardi di euro per i regali

Nel 2020 in Italia i consumatori spenderanno 7,3 miliardi di euro per i regali di Natale. Lo stima l’ufficio studi di Confcommercio, sottolineando che il…

30 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia