Istruzione, Giannini: “La Buona scuola non introduce la teoria gender” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istruzione, Giannini: “La Buona scuola non introduce la teoria gender”

Il ministero dell’Istruzione “in queste ore sta inviando a tutti i dirigenti scolastici una circolare” in cui si ribadisce che la “Buona scuola” – ovvero la riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione approvata in via definitiva dalla Camera a luglio – non introduce la teoria del gender. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, parlando a Radio24. Se “ciò non bastasse”, c’è “una responsabilità irrinunciabile a passare a strumenti legali” contro questa “truffa culturale”, ha aggiunto il ministro.
“Le polemiche sui libri gender nelle scuole – ricorda il quotidiano La Repubblica nella sua versione online – sono iniziate in giugno quando il neo sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, candidato civico sostenuto da tutto il centrodestra, aveva messo all’indice i testi nei nidi e nelle scuole d’infanzia, in cui comparivano due genitori dello stesso sesso, volumi quindi in cui si affacciava il concetto di famiglia gender”.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia