Il Robin Hood Index di Bloomberg | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Robin Hood Index di Bloomberg

bill_gatesSi parla spesso delle abissali differenze di reddito, accentuate anche dalla crisi economica, presenti nel mondo. L’ultimo studio dell’Oxfam, che addita in maniera particolare l’incapacità dei governi di sopperire a tali tendenze, segnala infatti, ancora una volta, dati allarmanti. Ma cosa succederebbe se le personalità più ricche donassero il loro intero patrimonio alla fascia più povera del proprio Paese?
Lo spiega Bloomberg nel rapporto stilato sulla base del Robin Hood Index, ma prima è opportuno ricordare qualche dato.
Secondo l’Oxfam in Europa sono presenti 342 miliardari con un patrimonio complessivo di 1.340 miliardi di euro, mentre sono 123 milioni le persone a rischio povertà o esclusione sociale. Una situazione piuttosto simile si presenta anche nel nostro Paese, dove il patrimonio del 20% della popolazione più ricca è pari al 61,6% della totale ricchezza italiana. Al contrario, il 20% più povero né detiene solo lo 0,4%.
Veniamo ora allo studio di Bloomberg. La personalità più ricca del nostro Paese è Giovanni Ferrero e vanta un patrimonio di 24 miliardi di dollari. Se decidesse di dividerlo per il 15% della popolazione Italia più povera, ogni interessato riceverebbe 1.287 dollari. Certo, bisogna tenere conto anche di fattori come il numero della popolazione indigente e le disparità reddituali di ogni Paese.
E’ il caso di citare l’India per esempio, dove Mukesh D. Ambani – l’uomo più ricco del Paese con un patrimonio simile a quello del patron della Nutella (22 miliardi di dollari contro i 24 di Ferrero) – vista l’elevata popolazione in difficoltà, si ritroverebbe a dare solo 59 dollari a testa.
Al contrario a Cipro John Friedriksen, con un patrimonio di 15 miliardi di dollari, visto l’esiguo numero di cittadini totali e, di conseguenza una componente più povera meno rilevante in termini numerici rispetto ad altri Paesi, si ritroverebbe a donare al 15% della popolazione più indigente ben 45.987 dollari.
Secondo la classifica, l’uomo più ricco del mondo, Bill Gates, che vanta una ricchezza pari a 84 miliardi di dollari, dovrebbe donare al 15% della popolazione statunitense più povera 1.736 dollari a persona.

 

Scrivi una replica

News

Bce: “Ripresa si rafforza ma rimane l’incertezza legata alle varianti”

“L’economia dell’area euro sta gradualmente ripartendo ed è atteso un netto miglioramento nella seconda metà del 2021, via via che i progressi nelle campagne di…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taiwan: “Dobbiamo prepararci ad un possibile conflitto con la Cina”

“Taiwan deve prepararsi ad un possibile conflitto armato con la Cina”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri taiwanese, Joseph Wu, citando la crescente intimidazione…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Miami, crolla palazzo condominiale: si temono diverse vittime

A Miami, più precisamente a Surfside, è crollato un palazzo condominiale nel corso della notte dì mercoledì 23 giugno. Al momento non è ancora chiaro…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, ultima dichiarazione della Merkel al Bundestag

Nella giornata di giovedì 24 giugno, Angela Merkel ha sostenuto la sua ultima dichiarazione governativa al Bundestag, dopo 16 anni da cancelliera. L’ultimo discorso è…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia