Legge di Stabilità, Camusso: “Premesse non sono positive” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge di Stabilità, Camusso: “Premesse non sono positive”

“Una fase di non risultati induce a non innescare una crescita nei giudizi. Veniamo anche dal trimestre di peggior propaganda contro il sindacato, una vera e propria ‘campagna di agosto’. Ma tanta propaganda non produce consistenti spostamenti, così come tanta propaganda non produce miglioramenti in chiave economica”. In questo modo la leader della Cgil, Susanna Camusso, ha commentato i risultati dell’indagine Tecnè-Fondazione Di Vittorio secondo cui i giudizi sulla Cgil sono lievemente in calo rispetto al precedente trimestre, ma di gran lunga superiore ai giudizi sulle scelte economiche del governo. In particolare, ad un “effetto Colosseo” ha fatto riferimento Camusso: “Le persone misurano i giudizi sulla base di ciò che si fa, dunque nonostante la ‘campagna di agosto’ non possiamo che essere soddisfatti, ma il segnale complessivo non è positivo, perché non riusciamo a tradurre le cose che vorremmo. Alla vigilia della legge di stabilità c’è bisogno di risposte da parte del mondo del lavoro. E’ necessario chiudere la forbice sempre più evidente che vi è tra la narrazione della condizione economica del paese e quella, reale, della famiglia. La legge di stabilità dovrebbe essere il momento in cui si chiude tale situazione, visto che si delineano le scelte economiche del prossimo periodo. Le premesse non sono buonissime e questo sarà il terreno su cui si concentreranno le nostre attenzioni”.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia