Legge di Stabilità, Confcommercio: “Speriamo possa ridurre le tasse” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge di Stabilità, Confcommercio: “Speriamo possa ridurre le tasse”

“Ci auguriamo che attraverso la Legge di Stabilità, con un taglio veramente coraggioso della spesa pubblica improduttiva, si possano ridurre le tasse. Per avere anche quelle risorse necessarie e indispensabili per arrivare a una riduzione generalizzata delle aliquote Irpef”. Lo ha detto il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, parlando a margine della conferenza stampa di apertura del 1° Forum Internazionale di ConfTrasporto. “Se non cala la pressione fiscale – ha osservato Sangalli – non c’è la possibilità di una vera ripresa e di una vera crescita”.
Confcommercio – la Confederazione Generale Italiana delle Imprese, delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo – è la più grande rappresentanza d’impresa in Italia, associando oltre 700 mila imprese.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, rapporto deficit/PIL al 3,2% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024, il rapporto tra deficit e PIL si è attestato al 3,2% nell’Eurozona e al 3% nell’Unione Europea, registrando una diminuzione…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Si celebra oggi il World Brain Day: la salute del cervello si coltiva quotidianamente

Si celebra oggi il World Brain Day, un evento promosso dalla World Federation of Neurology, che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie neurologiche e…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, confermata dall’Idf la morte di altri due ostaggi israeliani

Due israeliani, ostaggi di Hamas dal 7 ottobre, sono morti. Lo rende noto l’Idf, l’esercito d’Israele, sottolineando che i numero degli ostaggi deceduti sale a…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Estate, circa 36 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio

Circa 36 milioni di italiani prevedono di mettersi in viaggio, la stragrande maggioranza dei quali – nove su dieci – resterà in Italia, scegliendo località…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia