Pensioni, Camusso: “C’è volontà di scaricare un altro onere su lavoratori e lavoratrici” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pensioni, Camusso: “C’è volontà di scaricare un altro onere su lavoratori e lavoratrici”

“E’ evidente che se viene detto che l’intervento sulle pensioni si farà nel 2016 è perché non si vuole investire delle risorse sulla flessibilità pensionistica, si intende farlo a costo zero e scaricando un altro onere sui lavoratori e sulle lavoratrici che hanno già pagato un prezzo elevato in tema di previdenza. Sbagliato di rinviare la scelta. Per quanto riguarda la settima salvaguardia dei lavoratori esodati il problema non è trovare le risorse, ma lasciare alla loro destinazione le risorse già previste”. Così la leader della Cgil, Susanna Camusso, durante la conferenza stampa di presentazione dell’indagine Tecnè-Fondazione Di Vittorio “Fiducia economica, clima sociale e i giudizi sul Governo e la Cgil”.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Kamala Harris blinda la nomination

Kamala Harris otterrà la nomination alla prossima convention del Partito democratico, in programma a Chicago a partire dal 19 agosto. Secondo diversi sondaggi – a…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina: il ministro degli Esteri Kuleba è a Pechino, dove incontrerà l’omologo cinese

Il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, è a Pechino su invito del suo omologo cinese Wang Yi. Si tratta della prima missione in Cina…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, Netanyahu: «Stanno maturando le condizioni per liberare gli ostaggi»

«Le condizioni per liberare gli ostaggi a Gaza stanno maturando». Così il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, incontrando le famiglie dei rapiti, a Washington. Il primo…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cinema, cinque film italiani in corsa alla Mostra di Venezia

Alla 81/a Mostra del cinema di Venezia, in programma dal 28 agosto al 7 settembre, saranno in gara cinque film italiani. Lo hanno annunciato il…

23 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia