Qe, Bce: “Ha nettamente allentato gli standard creditizi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Qe, Bce: “Ha nettamente allentato gli standard creditizi”

Il Quantitative easing (Qe) “ha nettamente allentato gli standard creditizi. Il maggiore effetto si è avuto per i prestiti alle imprese”. Lo afferma la Banca centrale europea (Bce) nel suo Bank lending survey trimestrale. Secondo la Bce, nel corso del terzo trimestre del 2015 le banche della zona euro hanno utilizzato “la liquidità addizionale derivante dal programma di acquisto di titoli della Bce per erogare credito”.
Attraverso il Quantitative easing, la banca centrale stampa moneta e con i soldi “nuovi” acquista sul mercato titoli di Stato e obbligazioni di altro tipo. Oltre a mantenere bassi i rendimenti dei titoli di Stato, favorendo il rifinanziamento del debito pubblico (e indirettamente privato), il Qe aumenta la liquidità in circolazione. Ciò favorisce tanto l’aumento dell’inflazione quanto la svalutazione della moneta, che renderà i prodotti europei meno costosi per i consumatori stranieri e quindi favorirà le esportazioni dell’Ue.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia