Risultati trimestrali: bene Amazon, Microsoft e Alphabet | T-Mag | il magazine di Tecnè

Risultati trimestrali: bene Amazon, Microsoft e Alphabet

amazon_goodreadsE’ tempo di bilanci e, come di consueto, le grandi aziende tecnologiche hanno diffuso i propri risultati sui trimestri. Vediamo nel dettaglio le ottime performance di Amazon, Microsoft e Google.
Tutti e tre hanno, infatti, battuto le attese, ma il dato che ha stupito più di tutti è stato il primo utile messo a segno dal portale dell’e-commerce. Nei dati pubblicati, relativi al trimestre terminato a settembre, Amazon segnala utili pari a 79 milioni di dollari (17 dollari per azione) conto la perdita di 437 milioni di dollari registrata lo stesso periodo dello scorso anno.
Nel periodo preso in considerazione gli utili operativi si sono attestati a 406 milioni di dollari (conto la perdita di 544 milioni del terzo trimestre 2014), i ricavi a 25,4 miliardi. Le stime indicano, per il periodo natalizio, vendite per un valore di circa 35 miliardi di dollari, tanto da aver avviato le procedure per l’assunzione dei circa 100mila lavoratori stagionali.
Anche a Redmond le cose sono andate meglio del previsto. I profitti della Microsoft nel trimestre sono infatti cresciuti rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, passando da 4,54 miliardi (54 dollari per azione) a 4,62 miliardi (57 dollari per azione). I ricavi, nonostante abbiano riportato un risultato migliore delle attese, sono comunque scesi del 2% (al netto di voci straordinarie) a 21,7 miliardi di dollari, contro i 21,03 stimati.
Vediamo ora Google o, più precisamente, Alphabet (la holding che controlla tutte le divisioni una volta controllate da Google, oggi divisione a sua volta). Il gigante di Mountain View ha chiuso il trimestre con ricavi e utili in aumento. L’utile netto è infatti salito a 3,98 miliardi di dollari contro i 2,74 miliardi dello stessi tre mesi del 2014. +13%, invece, per i ricavi che salgono così a 18,6 miliardi di dollari, appunto al di sopra delle attese.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, rapporto deficit/PIL al 3,2% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024, il rapporto tra deficit e PIL si è attestato al 3,2% nell’Eurozona e al 3% nell’Unione Europea, registrando una diminuzione…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Si celebra oggi il World Brain Day: la salute del cervello si coltiva quotidianamente

Si celebra oggi il World Brain Day, un evento promosso dalla World Federation of Neurology, che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie neurologiche e…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente, confermata dall’Idf la morte di altri due ostaggi israeliani

Due israeliani, ostaggi di Hamas dal 7 ottobre, sono morti. Lo rende noto l’Idf, l’esercito d’Israele, sottolineando che i numero degli ostaggi deceduti sale a…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Estate, circa 36 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio

Circa 36 milioni di italiani prevedono di mettersi in viaggio, la stragrande maggioranza dei quali – nove su dieci – resterà in Italia, scegliendo località…

22 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia