Smog, Galletti: “Dopo sette giorni sopra i limiti, al via le misure d’emergenza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Smog, Galletti: “Dopo sette giorni sopra i limiti, al via le misure d’emergenza”

Dopo sette giorni consecutivi di sforamento dei limiti di emissioni inquinanti “il protocollo prevede una serie di misure che i Comuni possono mettere in campo”, ovvero “l’abbassamento di 2 gradi della temperatura per edifici pubblici e privati, la limitazione di 20 km/h della velocità di circolazione in centri urbani, una scontistica sui mezzi pubblici assistita da un Fondo da 12 milioni che il mio Ministero mette a disposizione già a partire dal 2015”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, nel corso di una conferenza stampa dopo l’incontro con Comuni e Regioni. Nel corso del suo intervento, il ministro ha invitato “fortemente i Comuni a mettere in campo le misure che oggi abbiamo condiviso con le associazioni di Comuni e con le Regioni”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, scontro tra l’Ue e AstraZeneca sui vaccini

Scontro tra Unione europea e AstraZeneca, l’agenzia farmaceutica con sede nel Regno Unito che ha sviluppato uno dei vaccini anti-Covid in collaborazione con l’università di…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone pronto ad estendere lo stato d’emergenza

Il governo giapponese è pronto ad estendere lo stato di emergenza se non si vedrà a breve una stabile diminuzione delle infezioni di coronavirus a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mosca torna ad una vita normale

Mosca torna a vivere la normalità. Infatti, il sindaco Serghei Sobyanin, ha rimosso le ultime restrizioni imposte e ha spalancato di fatti le porte a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Stati Uniti 142mila nuovi casi e 4mila decessi

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti si sono registrati oltre 142mila casi di coronavirus e 4mila decessi.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia