Immatricolazioni in crescita del 15% nel 2015 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immatricolazioni in crescita del 15% nel 2015

autoSi è chiuso un anno positivo per il mercato delle auto, caratterizzato da una crescita tendenziale, mese dopo mese, a doppia cifra delle immatricolazioni. Certo, tornare ai livelli pre-crisi non sarà facile, ma i risultati ottenuti fanno comunque ben sperare.
Secondo le statistiche della motorizzazione, diffuse dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nel mese di dicembre sono state immatricolate 109.395 autovetture: il 18,65% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno, quando le immatricolazioni si attestarono a 92.199. Sebbene in aumento rispetto al 2014, il confronto congiunturale mostra un calo di circa 25 mila unità. A novembre le immatricolazioni sono state, infatti, 134.653.
Il dato relativo all’intero 2015 mostra un aumento del 15,75% a 1.574.872 di autovetture immatricolate, confermando le stime che avevamo avanzato in occasione dei dati relativi al primo trimestre.
Osservando le serie storiche si nota però che tornare ai livelli a cui il mercato ci aveva abituato prima della crisi economica non sarà facile. Nel 2007, infatti le immatricolazioni di auto nuove si attestavano a 2.490.570, il numero più elevato mai registrato nel nostro Paese. Dal 2008, con l’iniziare della crisi le immatricolazioni sono sempre scese arrivando a toccare le 1.304.648 unità registrate nel 2013. Nel 2014 però il dato ha ricominciato a crescere (1.360.578).
Anche il mercato dell’usato viaggia in territorio positivo. A dicembre i trasferimenti di proprietà di auto usate sono stati 418.545, il 10,40% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno (quando si attestarono a 379.125). Nel arco dei dodici mesi i passaggi di proprietà sono invece stati 4.589.823, con un progresso di 8,04 punti percentuali rispetto al 2014 quando, secondo la Motorizzazione, si attestarono a 4.248.229.

 

Scrivi una replica

News

Super Green Pass, Costa: «Inizia una nuova fase nel Paese»

«Da oggi inizia una nuova fase nel Paese». Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa intervenendo come ospite a SkyTg24, nel giorno dell’entrata in vigore…

6 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Birmania, Aung San Suu Kyi condannata a due anni

Alla fine la giunta militare birmana ha ridotto da quattro a due anni la pena inflitta al Nobel per la pace, Aung San Suu Kyi,…

6 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

India-Russia, Modi: «Accordi per cooperazione nella difesa»

«Gli accordi conclusi oggi in vari campi ci aiuteranno a espandere la nostra cooperazione nella difesa, che si sta rafforzando attraverso lo sviluppo e la…

6 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pechino 2022, Cina: «Contromisure a boicottaggio Usa»

Se gli Stati Uniti «insistono per andare per la propria strada con il cosiddetto “boicottaggio diplomatico”» delle Olimpiadi invernali di Pechino, la Cina «adotterà sicuramente…

6 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia