Immatricolazioni in crescita del 15% nel 2015 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immatricolazioni in crescita del 15% nel 2015

autoSi è chiuso un anno positivo per il mercato delle auto, caratterizzato da una crescita tendenziale, mese dopo mese, a doppia cifra delle immatricolazioni. Certo, tornare ai livelli pre-crisi non sarà facile, ma i risultati ottenuti fanno comunque ben sperare.
Secondo le statistiche della motorizzazione, diffuse dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nel mese di dicembre sono state immatricolate 109.395 autovetture: il 18,65% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno, quando le immatricolazioni si attestarono a 92.199. Sebbene in aumento rispetto al 2014, il confronto congiunturale mostra un calo di circa 25 mila unità. A novembre le immatricolazioni sono state, infatti, 134.653.
Il dato relativo all’intero 2015 mostra un aumento del 15,75% a 1.574.872 di autovetture immatricolate, confermando le stime che avevamo avanzato in occasione dei dati relativi al primo trimestre.
Osservando le serie storiche si nota però che tornare ai livelli a cui il mercato ci aveva abituato prima della crisi economica non sarà facile. Nel 2007, infatti le immatricolazioni di auto nuove si attestavano a 2.490.570, il numero più elevato mai registrato nel nostro Paese. Dal 2008, con l’iniziare della crisi le immatricolazioni sono sempre scese arrivando a toccare le 1.304.648 unità registrate nel 2013. Nel 2014 però il dato ha ricominciato a crescere (1.360.578).
Anche il mercato dell’usato viaggia in territorio positivo. A dicembre i trasferimenti di proprietà di auto usate sono stati 418.545, il 10,40% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno (quando si attestarono a 379.125). Nel arco dei dodici mesi i passaggi di proprietà sono invece stati 4.589.823, con un progresso di 8,04 punti percentuali rispetto al 2014 quando, secondo la Motorizzazione, si attestarono a 4.248.229.

 

Scrivi una replica

News

Di Maio: «Ue monitori consegna vaccini agli Stati membri»

«Recentemente abbiamo avuto difficoltà nelle consegne settimanali di vaccini. Vorrei ricordare la necessità che le aziende produttrici si assumano la piena responsabilità della consegna diretta…

25 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue agli Stati membri: «Scoraggiare tutti i viaggi non essenziali»

La Commissione europea propone che tutti i viaggi non essenziali siano «fortemente scoraggiati finché la situazione epidemiologica non sia migliorata considerevolmente». Una situazione che dovrebbe…

25 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio a Ue: «La morte di Regeni è una ferita anche europea»

«Gentili colleghi, oggi ricorre l’anniversario della scomparsa di Giulio Regeni. Il suo barbaro omicidio è una ferita ancora aperta in Italia, ma oggi sono qui…

25 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 99milioni di casi nel mondo

I casi di Covid-19 nel mondo hanno superato quota 99milioni. Le vittime, invece, sono oltre 2milioni.…

25 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia