Mercato auto: nel 2015 immatricolazioni Ue in crescita | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mercato auto: nel 2015 immatricolazioni Ue in crescita

mercato_autoContinua la rapida risalita del mercato delle auto dell’Unione europea. Le immatricolazioni di autovetture di dicembre, secondo l’Unrae, sono cresciute a doppia cifra rispetto allo stesso mese dello scorso anno, contribuendo alla notevole crescita dell’intero 2015.
Nell’ultimo mese dello scorso anno le immatricolazioni auto nell’Ue sono cresciute del 16,6%, passando dalle 952.209 del dicembre 2014 alle 1.109.927 immatricolazioni del dicembre 2015. Nel complesso, le registrazioni di auto nuove del 2015 sono state 13.713.526, riportando un aumento del 9,3% rispetto all’anno precedente.
Buoni risultati, che riportano le immatricolazioni sopra ai livelli del 2010 (quando per l’Ue28 si attestavano a 13.379.872). Osservando le serie storiche si nota però che, rispetto al 2007 (ultimo anno di crescita prima del crollo legato alla crisi economica), oggi mancano all’appello ancora 1.845.379 immatricolazioni (-11,86%).
La variazione più consistente, tra il 2014 ed il 2015, è stata registrata in Irlanda (+29,8%). Sul podio troviamo poi le variazioni riportate dalle immatricolazioni di Cipro e Portogallo (in entrambi i casi un +25%), mentre nel Lussemburgo e in Estonia il dato si è mostrato in calo, rispettivamente del 6,7% e del 3%.
In Italia, secondo i dati della Motorizzazione (elaborati dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), le immatricolazioni sono state 1.574.872, il 15,8% in più rispetto alle 1.360.578 del 2014.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Stati Uniti pensano a nuove misure per i viaggi

Gli Stati Uniti starebbero pensando a nuove misure per chi viaggia all’estero, in seguito ai timori sulla variante Omicron del coronavirus. Secondo il Washington Post,…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Von der Leyen: “E’ tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”

“Fino a due o tre anni fa non lo avrei mai pensato ma è tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”. Lo ha detto la presidente della…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Omicron, Ue: “Non sappiamo tutto ma abbastanza da preoccuparci. E’ una corsa contro il tempo”

“Ringrazio il Sudafrica per la velocità con cui ci hanno avvertiti su Omicron. Ci hanno dato l’opportunità di agire velocemente. Ogni giorno conta in questa situazione. L’Oms…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Honduras, Stati Uniti si congratulano con Xiomara Castro

Gli Stati Uniti, attraverso le parole del Segretario di Stato, Antony Blinken, si sono congratulati con la candidata presidenziale del Partito Libertad y Refundacion, Xiomara…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia