Immatricolazioni ancora in risalita a marzo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Immatricolazioni ancora in risalita a marzo

mercato_autoContinua la risalita del marcato italiano delle autovetture. Secondo le rilevazioni della motorizzazione civile, riportate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il settore ha, infatti, riportato una nuova crescita a doppia cifra.
Per la precisione, nel mese di marzo le immatricolazioni di auto nuove sono state 190.381, il 17,38% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando ne furono immatricolate 162.187.
Nell’arco del primo trimestre la crescita sul medesimo periodo del 2015 è stata invece del 20,83%, registrando quindi 519.123 nuove unità contro le 429.615 dello stesso trimestre di un anno fa.
Si tratta di ottimi risultati, ma – come precisato a più riprese dall’Unrae (l’Associazione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri) – per far tornare il mercato ai livelli del 2007, oggi più che mai è necessario svecchiare il nostro parco auto. Se si osserva il volume complessivo delle vendite di febbraio, pari a 630.242 unità, si nota che nel 69,79% dei casi si è trattato di veicoli usati.
In generale nel nostro Paese otto auto in circolazione su dieci hanno più di dieci anni, mentre una ogni quattro ne ha più di venti. Le stime dell’Unrae indicano infatti che, delle 35.720.000 autovetture circolanti nel nostro Paese, solo il 3% è Euro 6, mentre il 20,2% è Euro 5, il 33,6% è Euro 4, il 18,4% è Euro 3, il 13,7% Euro 2, il 6,5% Euro 1 e il 4,6% Euro 0.
A febbraio i trasferimenti di proprietà di auto usate sono stati 439.861, in crescita del 3,14% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno (quando furono 426.460). Nell’arco del trimestre il mercato dell’usato ha invece riportato un +7,53% a 1.242.905 unità (contro le 1.155.948 del periodo gennaio-marzo del 2015).

 

Scrivi una replica

News

Speranza: «Dal 16 maggio stop quarantena Paesi Eu e voli Covid tested anche per aeroporti di Venezia e Napoli»

«Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che prevede l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen, oltre che da Gran Bretagna e…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base Kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia