I numeri dellʼimprenditoria giovanile | T-Mag | il magazine di Tecnè

I numeri dellʼimprenditoria giovanile

donna-computerIl mercato del lavoro italiano è caratterizzato da una scarsa partecipazione dei più giovani: secondo l’ISTAT, a febbraio il tasso di disoccupazione giovanile – ovvero la quota dei giovani 15-24enni in cerca di un impiego sul totale della forza lavoro – era pari al 39,1%. Ottenere un impiego (o trovarne uno nuovo) è spesso difficile e così alcuni giovanissimi hanno deciso di seguire la via dell’auto-imprenditorialità.
Secondo la Camera di commercio di Monza e Brianza, nel 2015 le nuove ditte individuali, guidate da un under 25 e iscritte nel Registro imprese, sono state oltre 22mila. La maggior parte delle quali ha sede in Lombardia (3.281) e Campania (2.875).
La Camera di commercio di Monza e Brianza osserva che la quota di imprese individuali con un titolare under 25 è superiore nelle regioni meridionali – in particolare, l’incidenza più elevata si registra a Napoli, Palermo e Crotone – e in quattro “realtà lombarde” (Varese, Lecco, Monza e Brianza, Bergamo).
Naturalmente le aziende dei giovani italiani non sono immuni alle difficoltà della crisi economica: rispetto ad un anno fa, le imprese under 25 attive sono tremila in meno (-5,6%). Tra chi tenta la via dell’auto-imprenditorialità, la maggior parte decide di farlo nei servizi – 22,2 titolari di impresa individuale con meno di 25 anni ogni mille – nei servizi di alloggio e ristorazione (35,1) e in quelli di supporto alle imprese, tra cui agenzie di viaggio e noleggio (37,8). Mentre la quota dei titolari under 25 non supera i 20 ogni mille nell’industria (14,4) e nell’agricoltura (9,8).
L’importanza degli imprenditori più giovani era stata sottolineata recentemente anche da Movimprese, l’indagine condotta da Unioncamere-Infocamere. Secondo cui, senza il contributo degli under 35, che nel 2015 hanno aperto 120mila aziende e ne hanno chiuse 53mila, lo scorso anno lo stock complessivo delle imprese avrebbe fatto registrare una perdita di 21mila unità.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Zelensky: «La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo»

«La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo. Il mondo può e quindi deve fermare il terrore russo». Lo ha scritto su…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita»

«Gli effetti di questa guerra sono imprevedibili, ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita e probabilmente più grande: i Paesi cercano…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20»

«Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esclude la presenza del leader del Cremlino, al prossimo G20…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, Curcio: «Stato d’emergenza, dopo che saranno decise le misure»

«Lo stato di emergenza» a causa della siccità «è un atto del governo e si farà quando avremo le idee chiare sulle misure» da applicare.…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia