In Italia cresce il mercato dei prodotti a base vegetale | T-Mag | il magazine di Tecnè

In Italia cresce il mercato dei prodotti a base vegetale

Il mercato dei prodotti a base vegetale è in forte espansione, lo rileva un’indagine Nielsen che ha analizzato le abitudini di acquisto dei consumatori italiani. Nel 2015 sono state 8,5 milioni le famiglie che hanno acquistato almeno un prodotto a base vegetale come bevande, dessert, alternative allo yogurt e alla panna, pari al 34,5% del totale. Di queste, almeno il 70% ha effettuato l’acquisto almeno due volte, con una media complessiva di 8 prodotti comprati durante l’anno. Un settore cresciuto del 27% guidato proprio dai drink con ingredienti diversi dalla soia (+51%) e dalle alternative vegetali allo yogurt e alla panna. La soia rimane al primo posto tra le preferenze delle famiglie italiane (600.000), ma anche mandorla, nocciola, riso e cocco sono molto apprezzati attirando nuove schiere di consumatori, ad esempio, sono 200.000 le famiglie che hanno scelto bevande alla mandorla e al cocco. Numeri importanti che indicano un cambiamento di rotta dell’alimentazione, non solo dettata da scelte ideologiche o per motivi di salute, ma anche e soprattutto per chi cerca una dieta bilanciata più adatta al benessere personale, sebbene in Italia, il consumo pro capite di prodotti a base vegetale nel nostro paese è ancora sotto la media europea del 30%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 45,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 45.179.529. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Nizza, gruppo tunisino rivendica attacco

La procura antiterrorismo di Tunisi ha aperto un’inchiesta dopo che un sedicente gruppo terroristico “Al Mahdi nel sud della Tunisia” ha rivendicato, tramite un post…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, impennata di contagi in Svizzera: 9mila nelle ultime 24 ore

La Svizzera nelle ultime 24 ore ha registrato oltre 9mila nuovi casi e 52 decessi. A riferirlo sono state le autorità sanitarie alle prese con…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Francia torna in lockdown

La Francia è tornata in lockdown, ma a differenza di quello primaverile, questa volta rimarranno aperte le scuole, gli uffici, le fabbriche e tutto il…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia