Corruzione aziendale, EY: Italia sopra la media mondiale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Corruzione aziendale, EY: Italia sopra la media mondiale

Secondo il sondaggio condotto da EY, sulla “cattiva condotta aziendale-conseguenze per i soggetti coinvolti”, la corruzione nel nostro paese è ancora molto elevata e necessita di strategie e regole di trasparenza. Infatti dal sondaggio condotto su 62 paesi, risulta che il 56% dei manager italiani percepisce come diffuso il fenomeno della corruzione; questo dato è da mettere in relazione con il 39% della media mondiale. Il sondaggio evidenzia inoltre che il 96% degli intervistati italiani ritiene fondamentale capire chi siano i proprietari delle terze parti con cui si conducono gli affari, di contro a una media mondiale degli intervistati del 91%. A ciò va però aggiunto che in Italia la denuncia della corruzione e le whistleblowing hotlines sono ostacolate dalla lealtà verso l’azienda e verso i colleghi.

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, la Bce ha lasciato i tassi di interesse invariati

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato invariati i tassi d’interesse. Lo ha reso noto la BCE dopo la riunione di politica monetaria. Il…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel terzo trimestre il Pil è cresciuto del 33,1%

Nel terzo trimestre 2020, il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 33,1%. Lo ha reso noto il Dipartimento del Commercio statunitense. Si…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: riattivato stato di emergenza attentati

La Francia ha riattivato lo stato d’emergenza relativo agli attentati, secondo  quanto riporta il sito internet di radio Europe 1. Il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: attentato a Nizza nella cattedrale di Notre Dame

Un nuovo attentato in Francia, stavolta a Nizza. Viene riferito di un assalto con coltello avvenuto questa mattina, intorno alle 9, nella cattedrale Notre Dame…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia