Mercato immobiliare in crescita nel 2015 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mercato immobiliare in crescita nel 2015

immobiliareDopo il forte indebolimento che ha interessato il mercato immobiliare nel corso della crisi economica, nel 2014 il settore è tornato finalmente a crescere, confermando un buon andamento anche nel corso del 2015. A testimoniarlo sono anche le ultime rilevazioni dell’Istat sull’andamento del settore nell’ultimo trimestre dell’anno.
Nel periodo ottobre-dicembre dello scorso anno, infatti, le convenzioni notarili per trasferimenti immobiliari a titolo oneroso sono state 183.786, il 9,1% in più rispetto allo stesso periodo del 2014.
Va comunque sottolineato, però, che la crescita è dettata soprattutto dall’incremento riportato dalle compravendite di immobili per uso abitativo, +10%, mentre i trasferimenti ad uso economico sono diminuite del 2,5%.
Nell’intero anno l’Istat ha registrato una crescita totale dei trasferimenti pari al 5,2%, con una crescita del 5,7% delle compravendite di immobili ad uso abitativo e un -1,3% di quelle per gli immobili ad uso economico. Interessante notare come, a dispetto del calo delle realtà più piccole, coinvolte da un – 3,2%, nelle città metropolitane si sia registrato un aumento delle compravendite di unità immobiliari ad uso economico dell’1,7%.
Una forte spinta, che ha favorito e sta favorendo la ripresa del mercato immobiliare, è arrivata anche dall’allentamento al credit crunch: secondo l’Istat, infatti, il 2015 è stato un anno positivo anche per mutui e finanziamenti, cresciuti del 23% rispetto al 2014 e del 29,8% nel quarto trimestre dello scorso anno sullo stesso periodo dell’anno precedente.
Ad oggi, con il buon risultato messo a segno nell’intero anno, le convenzioni compravendite immobiliari sono state 625.305, appunto in aumento rispetto alle 594.431 dello scorso anno. Certo, di strada ce n’è ancora molta da fare per tornare ai livelli pre-crisi. Basti pensare che solo tra il 2007 ed il 2008 le compravendite immobiliari sono scese del 13,4%, passando da 1.055.585 unità compravendute a 913.925.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia