Confesercenti: nel 2016 vendite moda a +1% | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confesercenti: nel 2016 vendite moda a +1%

Rallenta la spesa degli italiani per abbigliamento e calzature. L’Ufficio Economico di Confesercenti stima una crescita del mercato della moda dell’1% sia nel 2016 che nel 2017. La ripresa dei consumi è ancora insufficiente, tra il 2011 e il 2014 è scesa di oltre 6,6 miliardi di euro. In positivo solo la grande distribuzione e i negozi online che registrano un aumento delle vendite del 23,5%. I negozi fisici risentono ancora della crisi, nel primo trimestre del 2016 il saldo tra aperture e chiusure è negativo, – 2.000 imprese di distribuzione moda, portando ad oltre -30mila il conto a partire dal 2011. Frena anche l’export, nel 2015 le esportazioni di abbigliamento hanno registrato un incremento annuale del 2,1%, lontano dal 3,8% messo a segno nel 2014 sul 2013. Il saldo con le importazioni va via via assottigliandosi: nel 2015 è stato di 5,2 miliardi, quasi mezzo miliardo in meno rispetto al 2014.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, il capo staff della Casa Bianca: «Impossibile controllare la pandemia»

Mentre gli Stati Uniti, registrato un nuovo record giornaliero di contagiati (83.718), il capo staff della Casa Bianca, Mark Meadows, ha affermato che il governo…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina:« Sanzioni ad aziende Usa su vendita delle armi a Taiwan»

«Boeing, Lockheed Martin e Raytheon sono tra le aziende americane finite nella lista delle sanzioni decise dalla Cina su compagnie e individui per la vendita…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Melbourne fuori dal lockdown dopo oltre 100 giorni

Melbourne esce dal lockdown dopo oltre 100 giorni. Nella città australiana per la prima volta da giugno non sono stati registrati nuovi casi di Covid-19.…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: «Situazione drammatica»

«La situazione è drammatica». Lo ha detto la ministra del Lavoro, Angela Merkel, parkando nel vertice Cdu dopo che nel weekend sono stati registrati più…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia