Istat: “Diminuiscono i residenti italiani nel nostro Paese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat: “Diminuiscono i residenti italiani nel nostro Paese”

Secondo i dati dell’ISTAT, i residenti in Italia al 31 dicembre 2015 sono 60 milioni e 665.551 persone, di cui l’8,3% di stranieri. L’istituto di statistica nazionale aggiunge che nell’anno passato il numero dei residenti ha subito un consistente calo, che non investiva il paese da 90 anni. La diminuzione, viene specificato, riguarda solo gli italiani e non i residenti stranieri.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, ISS: «In Italia la prevalenza della variante Delta è al 94,8%»

«In Italia al 20 luglio scorso la prevalenza della cosiddetta “variante Delta” di SARS-CoV-2 era del 94,8%, in forte aumento rispetto alla survey del 22…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «Presumibilmente si arriverà ad una terza dose di vaccino»

«In base alle evidenze scientifiche è presumibile che si arriverà a una terza dose, si tratta di capire quale sarà la scadenza per effettuarla». Lo…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Green Pass, Sileri: «Modulabile a seconda dell’andamento del coronavirus»

«Il Green Pass dipenderà dalla circolazione del virus: modulabile a seconda dell’andamento del Covid». Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, conversando con…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, tra gennaio e giugno presentate all’INAIL 266.804 denunce di infortunio

Nel periodo compreso tra gennaio e giugno 2021, sono state presentate all’INAIL 266.804 denunce di infortunio sul lavoro, in aumento dell’8,9% rispetto allo stesso periodo…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia