Le imprese alle prese con il passaggio generazionale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le imprese alle prese con il passaggio generazionale

impreseUn rapporto dei Giovani imprenditori di Confartigianato ha quantificato in oltre 300mila unità le piccole imprese interessate dal passaggio generazionale e in attesa di essere rilevate da un successore, tra il 2006 e il 2016. Le 303.176 imprese individuate dal rapporto dovranno affrontare – o lo stanno già facendo – un momento delicato della loro esistenza e assolutamente necessario.
Nel presentare una guida di Assolombarda dedicata alle aziende alle prese con il passaggio generazionale, i due curatori dell’opera, i docenti della cattedra AIdAF-EY di strategia delle aziende familiari dell’Università Bocconi Guido Corbetta e Alessandro Minichilli, hanno sottolineato che le aziende guidata da imprenditori ultra-settantenni – attualmente il 23% dei leader di aziende familiari ha oltre 70 anni – realizzano performance reddituali inferiori rispetto alle concorrenti.
Il passaggio generazionale è una delle fasi più delicate – solo il 30% delle imprese sopravvive al proprio fondatore e solo il 13% arriva alla terza generazione –, ma può essere anche un’opportunità per le aziende coinvolte: il passaggio generazionale coincide con l’ingresso in azienda dei lavoratori più giovani che nella maggior parte dei casi sono più propensi all’utilizzo delle nuove tecnologie, necessarie per l’innovazione.
Secondo un’indagine Deloitte condotta tra le imprese familiari di 19 Paesi dell’area EMEA – acronimo dell’inglese Europe, Middle East and Africa –, oltre il 60% del campione si è dichiarato consapevole dell’importanza dell’innovazione, ma soltanto il 40% è disposto ad assumersi i rischi connessi.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Francia anticipa il coprifuoco alle 18

Il virus continua a costringere i governi ad adottare misure più stringenti per contenere la pandemia: dopo la Cina, che ha imposto il lockdown in…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Paesi Bassi: si è dimesso il governo guidato da Rutte

Il governo olandese si è dimesso. Lo ha annunciato il premier Mark Rutte, in carica dal 2010. Fatale uno scandalo che ha coinvolto circa 20mila…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, misure più dure per entrare in Belgio dai Paesi extra Ue

Il Belgio, a causa del protrarsi della pandemia, ha inasprito le regole per l’ingresso dai Paesi extra Ue, incluso il Regno Uniti.  In concreto, ai…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Berlino: «Prendere molto sul serio la mutazione del virus»

«Il governo osserva con grande attenzione gli effetti della mutazione del Covid, che si è diffusa in Gran Bretagna e Irlanda, e anche i Laender…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia