Boldrini: “Lavorare su ciò che ci unisce e non su ciò che ci divide” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Boldrini: “Lavorare su ciò che ci unisce e non su ciò che ci divide”

“Lavorare su ciò che ci unisce e non su ciò che ci divide, sui ponti e non sui muri”. Lo ha detto la presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, intervenendo nel corso del seminario Strategia contro il terrore. Dialogo e cooperazione per un Mediterraneo di pace, a palazzo Madama. Secondo Boldrini, occorre realizzare “un contesto Mediterraneo dove ci sia pace, libertà, sicurezza, e anche benessere”.

 

Scrivi una replica

News

Israele, no della Knesset alla creazione di uno Stato palestinese

Dalla Knesset è arrivato l’ok alla risoluzione che respinge la possibilità di creazione di uno Stato palestinese. «Non c’è pace né sicurezza per nessuno senza…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Russia mai stata minaccia per nessuno nell’UE»

«La Russia non è mai stata una minaccia per nessuno all’interno dell’Unione europea e in Ucraina stiamo difendendo semplicemente i nostri interessi in una situazione…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: Entro 60 anni la popolazione mondiale raggiungerà i 10,3 miliardi di persone

Entro 60 anni, la popolazione globale toccherà il picco, passando dagli attuali 8,2 miliardi di persone a 10,3 miliardi. Lo sostiene l’ultimo rapporto “World Population…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, le rinnovabili hanno superato le fonti fossili

Nel primo semestre del 2024, in Italia, la produzione elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta del 27,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando la…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia