Mercato immobiliare: nuovi segnali positivi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mercato immobiliare: nuovi segnali positivi

mercato_immobiliareL’ultimo Osservatorio immobiliare Nomisma evidenza che l’interesse degli italiani non è più circoscritto al settore residenziale: negli ultimi mesi, sono cresciuti anche gli investimenti per gli immobili destinati alle imprese. Pur rilevando una timida ripresa del mercato immobiliare, in atto da qualche anno e confermata nei primi mesi del 2016, Nomisma invita comunque alla cautela. Alcuni fattori – l’Osservatorio cita il risultato del referendum britannico, che ha sancito l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea – potrebbero minare la stabilità del quadro macro-economico, con ripercussioni inevitabili anche sul mercato immobiliare italiano, ancora lontano dai livelli precedenti la crisi economica.
In effetti, l’aumento degli immobili compravenduti registrato nel corso degli ultimi anni – le compravendite sono aumentate tanto nel 2014 (+3,6%) quanto nel 2015 (+6,5%) – non è stato abbastanza consistente da consentire un ritorno ai livelli pre-crisi: Nomisma, che prevede un aumento del 7,6% degli scambi anche per il 2016, sottolinea che il mercato delle compravendite nelle 13 grandi città italiane si è ridimensionato del 40% nel segmento residenziale e del 50% in quello non residenziale.
Ulteriori conferme sulla timida ripresa del mercato immobiliare arrivano dall’Osservatorio di casa.it, che certifica un interesse crescente nei confronti delle abitazioni residenziali. Nel primo semestre del 2016, è aumentata la richiesta di abitazioni (+2,6%) – l’analisi rileva che gli italiani cercano prevalentemente bilocali (29%) e trilocali (26%) in zone semi-centrali o periferiche –, che non è stata accompagnata da un contemporaneo aumento dei prezzi: un metro quadro costa mediamente 2.010 euro, in calo dello 0,1%.

 

Scrivi una replica

News

Partito democratico, Nicola Zingaretti annuncia dimissioni da segretario

«Visto che il bersaglio sono io, per amore dell’Italia e del partito, non mi resta che fare l’ennesimo atto per sbloccare la situazione. Ora tutti…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ema avvia sperimentazione Sputnik V

L’Ema ha avviato la valutazione del vaccino russo Sputnik V. Lo comunica la stessa Ema, specificando che a presentare domanda per l’UE è stata la…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Tokyo pronto a prorogare per altre due settimane lo stato di emergenza

Tokyo è pronto a prorogare lo stato di emergenza per altre due settimane oltre la scadenza del 7 marzo.…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa in Iraq: «Chiederò a Dio perdono e pace dopo anni di guerra»

«Vengo come pellegrino penitente per implorare dal Signore perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo, per chiedere a Dio la consolazione dei…

4 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia