Bangladesh, la polizia dice di aver ucciso nove uomini collegati all’attentato del 1° luglio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bangladesh, la polizia dice di aver ucciso nove uomini collegati all’attentato del 1° luglio

La polizia del Bangladesh ha ucciso nove persone sospettate di aver organizzato l’attacco terrorista del 1° luglio in un ristorante a Dacca, in cui hanno perso la vita 22 persone, nove delle quali erano cittadini italiani. Secondo quanto riferito dal capo della polizia bengalese, prima di essere uccisi dalla polizia, i nove uomini hanno aperto il fuoco contro i poliziotti che cercavano di fare irruzione nel loro nascondiglio, in un palazzo a Kalyanpur, nei pressi di Dacca. Nel corso delle operazioni, ha spiegato il capo della polizia, un membro del gruppo è stato ferito mentre un altro è riuscito a fuggire. “Stavano progettando attentati”, ha aggiunto. Gli uomini erano sospettati di far parte di Jamaat-ul-Mujahideen Bangladesh, il gruppo jihadista che ha giurato fedeltà all’organizzazione terrorista dello Stato islamico.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia