Stati Uniti, in agosto creati 151.000 nuovi posti di lavoro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stati Uniti, in agosto creati 151.000 nuovi posti di lavoro

Sono stati resi noti i dati relativi all’economia statunitense, che nel mese di agosto ha creato 151.000 posti di lavoro, deludendo le aspettative degli analisti che prevedevano la creazione di 181.000 posti. Il tasso di disoccupazione resta stabile a 4,9%, contro le previsioni che lo vedevano in calo dello 0,1%. Resta costante, nel mese di agosto, anche il tasso di partecipazione alla forza lavoro. Crescono però dello 0,12% i salari orari nel paese, rispetto al mese precedente.

 

Scrivi una replica

News

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giorgetti: “Dati manifattura positiva. Le stime del governo miglioreranno”

“Il polso della manifattura che arriva dai dati che anticipano il ciclo è assolutamente positivo. Io sono positivo. Credo che le previsioni di crescita possano…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Franco: “La ripresa economica e lavorativa si sta rafforzando”

“La ripresa dell’attività economia e dell’occupazione si sta rafforzando, e dopo i dati del primo trimestre positivi, la crescita sarà positiva anche nel secondo e…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery, Cingolani: “Fondi per sviluppare imprese italiane”

“Nel Pnrr ci sono interventi e programmi per la supply chain, per far crescere l’azienda almeno europea, ma meglio nazionale, perché non si finisca per…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia