Pensioni, Poletti: “Problema uscita per precoci, costi molto alti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pensioni, Poletti: “Problema uscita per precoci, costi molto alti”

“Il problema dei lavoratori precoci è molto difficile da affrontare, perché ha un livello di costo molto alto”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in occasione del convegno organizzato dal CUPLA, il Coordinamento Unitario dei Pensionati del Lavoro Autonomo, sul tema delle pensioni. “Per trovare una soluzione sui lavoratori precoci occorre fare i conti, ed è quello che faremo in occasione dell’incontro del 21 settembre”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Franco: “La ripresa economica e lavorativa si sta rafforzando”

“La ripresa dell’attività economia e dell’occupazione si sta rafforzando, e dopo i dati del primo trimestre positivi, la crescita sarà positiva anche nel secondo e…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery, Cingolani: “Fondi per sviluppare imprese italiane”

“Nel Pnrr ci sono interventi e programmi per la supply chain, per far crescere l’azienda almeno europea, ma meglio nazionale, perché non si finisca per…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Auto, Cingolani: “E’ stato già un miglioramento passare da Euro 0 a Euro 6”

“La transizione ecologica deve essere giusta, noi non dobbiamo lasciare nessuno indietro. Dobbiamo curarci di chi comunque non potrebbe passare all’auto elettrica, e lo dobbiamo…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Deloitte: “Disoccupazione e ambiente preoccupano i giovani”

“Ambiente, disoccupazione e salute sono i tre grandi temi che preoccupano i giovani (Millennial e GenZ) in Italia. A un anno dall’inizio della pandemia i…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia