In crescita il settore E&M tra il 2016 ed il 2020 | T-Mag | il magazine di Tecnè

In crescita il settore E&M tra il 2016 ed il 2020

new mediaDopo l’incremento registrato nel 2015, in seguito agli anni di contrazione che hanno colpito il settore soprattutto a causa della crisi economica, il mercato dei media potrebbe accelerare la sua crescita nel periodo 2016-2020. E’ quanto stima la Pwc nel E&M Outlook Italy 2016-2020.
Stando ai numeri riportati nell’analisi, lo scorso anno il settore dei media e dell’intrattenimento (E&M – media & entertainment) ha registrato una crescita del 3,1% arrivando a toccare i 29,6 miliardi. Una cifra che al termine dell’anno in corso dovrebbe salire ulteriormente, arrivando a superare i 31,15 miliardi.
Non solo, per i prossimi anni, ovvero tra oggi ed il 2020, la PriceWaterhouseCooper stima una crescita media annua del 4%, che porterà il valore del settore a oltre 36 miliardi di euro.
Tra i vari segmenti del settore presi in esame dallo studio figurano TV e Video, accesso a internet, quotidiani, radio, videogame, pubblicità, magazine, libri e musica. Analizzando il mercato dell’advertising (ovvero le pubblicità) lo studio spiega che il comparto è destinato a raggiungere un valore pari a 9,1 miliardi di euro, mettendo a segno un tasso di crescita annuo del 3,6%, con una spesa degli utenti finali di 26,9 miliardi (in questo caso riportando una crescita media annua del 4,1%).
Solo nel 2015 il mercato pubblicitario ha messo a segno 7,6 miliardi di euro di ricavi, per una crescita dell’1,9% sull’anno precedente. Una crescita resa possibile grazie alle performance che il comparto ha attenuto nei segmenti tv ed internet (il 70% del mercato pubblicitario).
Un forte contributo alla crescita media annua stimata per l’intero settore E&M arriverà anche dalla rete. I ricavi da accesso ad internet cresceranno del 34,1% medio annuo, dopo il +29,7% registrato nel 2015.

 

Scrivi una replica

News

Israele, no della Knesset alla creazione di uno Stato palestinese

Dalla Knesset è arrivato l’ok alla risoluzione che respinge la possibilità di creazione di uno Stato palestinese. «Non c’è pace né sicurezza per nessuno senza…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Russia mai stata minaccia per nessuno nell’UE»

«La Russia non è mai stata una minaccia per nessuno all’interno dell’Unione europea e in Ucraina stiamo difendendo semplicemente i nostri interessi in una situazione…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: Entro 60 anni la popolazione mondiale raggiungerà i 10,3 miliardi di persone

Entro 60 anni, la popolazione globale toccherà il picco, passando dagli attuali 8,2 miliardi di persone a 10,3 miliardi. Lo sostiene l’ultimo rapporto “World Population…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Energia, le rinnovabili hanno superato le fonti fossili

Nel primo semestre del 2024, in Italia, la produzione elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta del 27,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, superando la…

18 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia