Ancora al palo i prestiti al settore privato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ancora al palo i prestiti al settore privato

soldiNonostante un leggero rallentamento della caduta, i prestiti concessi dalle banche alle famiglie e alle imprese italiane registrano un nuovo calo, rimanendo sostanzialmente in linea con l’ammontare di luglio.
Secondo il report dell’Associazione delle Banche Italiane (l’ABI), ad agosto i finanziamenti in essere alle società non finanziarie e ai nuclei famigliari sono diminuiti di circa lo 0,3% rispetto a luglio attestandosi a 1.404 miliardi di euro. Nel complesso i prestiti al settore privato sono diminuiti dello 0,13% a poco più di 1.539 miliardi.
Entrambe le contrazioni risultano inferiori a quelle riportate a luglio, quando i prestiti all’intero settore privato diminuirono dello 0,57% (riportando il secondo calo consecutivo dopo il -0,38% di giugno e il +0,41% di maggio), attestandosi a 1.544,6 miliardi, e quelli a famiglie e società non finanziarie dello 0,61% (dopo il -0,35% di giugno e il 0,34% di maggio).
In generale, emerge dalle tabelle dell’ABI, il totale degli impieghi erogati dalle banche è ammontato a 1.807,5 miliardi di euro, riportando una diminuzione dello 0,23% rispetto ai 1.810 miliardi del mese precedente (quando si registrò un -0,81%).
Osservando le serie storiche si può osservare come tra il 2007 ad oggi l’ammontare dei prestiti all’economia (che include, quindi, società non finanziarie, famiglie e pubbliche amministrazione) sia aumentato da 1.673 miliardi di euro a 1.807,6 miliardi, mentre per quelli a famiglie e imprese la variazione positiva ha comportato un aumento da 1.279 miliardi di euro a 1.404 miliardi.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia